Differenze tra le versioni di "Antico Testamento"

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
m (Annullate le modifiche di 79.19.113.151 (discussione), riportata alla versione precedente di Freeezer)
Etichetta: Rollback
{{nota disambigua|la [[Bibbia]] [[ebraismo|ebraica]]|[[Tanakh]]}}
{{antico testamento}}
'''Antico Testamento''' (o anche '''Vecchio Testamento''' o '''Primo Testamento''') è il termine, coniato e quindi utilizzato prevalentemente in ambito [[Cristianesimo|cristiano]], per indicare una collezione di libri ammessa nel [[canone biblico|canone]] delle diverse confessioni cristiane che forma la prima delle due parti della ''[[Bibbia]]'', che corrisponde all'incirca al ''[[Tanakh]]'', chiamato anche [[Bibbia ebraica]]. Contiene tutti i libri della Bibbia che precedono la vita di [[Gesù]], a differenza del [[Nuovo Testamento]] che contiene solo libri posteriori a Gesù.
 
Il [[Canone della Bibbia|canone]] dell'Antico Testamento varia a seconda delle diverse confessioni cristiane. Mentre la [[Chiesa cattolica]] e quella [[ortodossa]] seguono canoni più ampi ed antichi, cioè il [[Codex Alexandrinus|canone alessandrino]], derivato dalla [[versione dei Settanta]] della Bibbia, le comunità ecclesiali scaturite dalla riforma [[protestante]] del [[XVI secolo]] hanno generalmente ripreso ad utilizzare, in opposizione al [[cattolicesimo]], il canone consolidatosi a partire dal [[II secolo]] in seno alla corrente spirituale [[ebraica]] dei [[farisei]], l'unica superstite dopo la repressione della ribellione ai [[Storia romana|romani]], culminata nella distruzione di [[Gerusalemme]], nel [[70]] d.C., e dalla quale ha tratto origine il moderno [[ebraismo rabbinico]].
Utente anonimo

Menu di navigazione