Differenze tra le versioni di "Seymour Skinner"

Jump to navigation Jump to search
Sezione Curiosità eliminata irrilevanti
(Una citazione.)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica visuale
(Sezione Curiosità eliminata irrilevanti)
 
Una gag ricorrente della serie è che Skinner si intromette sempre nelle conversazioni, infatti quando le persone discutono lui passa in maniera disinvolta pronunciando una frase inerente al discorso (facendo sempre delle sottolineazioni) per poi andarsene subito dopo. Nell'episodio "Il direttore e il povero (4F23)" si scopre che, in realtà, il Seymour Skinner che si conosce nella serie è un impostore di nome Armin Tamzarian, che durante la [[guerra del Vietnam]] prese i documenti al vero Seymour Skinner, presunto morto in battaglia. Spinto dal dovere, tornò a [[Springfield (Simpson)|Springfield]] per comunicare alla madre la terribile notizia, ma non ce la fece a deluderla e si spacciò egli stesso per il figlio, diventando il personaggio che si vede nella serie; nella puntata fa la sua apparizione il vero Seymour Skinner intenzionato a riprendere il suo posto, ma, dopo una specie di processo, la cittadinanza e la madre di Skinner decidono di tenersi l'impostore, rifiutando il vero Seymour troppo deciso rispetto al vecchio. L'episodio fu fortemente criticato dai fans e successivamente è stato dichiarato non canonico nel 138 episodio spettacolare e infatti non è mai stato citato nuovamente nelle puntate successive dove in numerosi flashback viene mostrato che lo Skinner che conosciamo ha sempre portato tale nome.
 
== Curiosità ==
* In un episodio si vede un omaggio a Skinner con l'anno di morte, ovvero il 2010, e Seymour chiede anche "Hanno tirato ad indovinare la data della mia morte?".
* Nei fumetti dedicati a [[Bart Simpson|Bartman]] (facenti parte della collana [[Simpsons Comics]]), Skinner veste i panni del temibile Castigatore.
 
== Note ==
192 879

contributi

Menu di navigazione