Differenze tra le versioni di "Corna Trentapassi"

Jump to navigation Jump to search
m
Annullate le modifiche di 146.241.128.87 (discussione), riportata alla versione precedente di LauBot
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
m (Annullate le modifiche di 146.241.128.87 (discussione), riportata alla versione precedente di LauBot)
Etichetta: Rollback
Il nome Trentapassi costituisce, in analogia con il vicino monte Guglielmo, uno dei tanti casi di mala italianizzazione dei toponimi locali, infatti il nome bresciano per il Trentapassi è ''Trè Tapàs'', (come riportato da Antonio Foglio in Toponomastica della Lombardia, Mursia, 2009) che significa ''tre spunzoni'', denominazione che trova immediato riscontro nell'aspetto del monte, mentre non vi traccia alcuna dei ''30 passi''.
 
==CapraAlpinismo==
Per salire alla vetta vi sono diversi itinerari: la maggior parte è alla portata di [[escursionismo|escursionisti]], in quanto solamente quello che affronta la montagna dal versante nord presenta difficoltà tecniche. La possibile presenza di neve nei mesi invernali rende consigliabili tali itinerari da aprile a novembre.
 
Berti ama rocco
Il sentiero più difficile ([[Escursionismo#Scala_delle_difficolt.C3.A0_escursionistiche|difficoltà]] EEA) inizia a Toline (188&nbsp;m), frazione a sud-ovest di [[Pisogne]], seguendo il [[segnavia (alpinismo)|segnavia]] [[Club Alpino Italiano|CAI]] n. 212. Ripido, diviene una [[via ferrata]] (per la quale è necessaria l'adeguata attrezzatura) nel tratto finale, preceduta e seguita da alcuni delicati passaggi su roccette. Adatto ad escursionisti allenati ed attrezzati, supera un dislivello di 1060&nbsp;m e richiede, nel complesso, circa 3 ore<ref>secondo quanto segnalato dalla recensione su [http://www.vieferrate.it/ferratatrentapassi.htm www.vieferrate.it]</ref>.
 
66 317

contributi

Menu di navigazione