Differenze tra le versioni di "Radiatus"

Jump to navigation Jump to search
158 byte aggiunti ,  3 anni fa
Recupero di 1 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i. #IABot (v1.6.2)
(Modificate frasi introduttive e aggiunta sezione Altri progetti)
(Recupero di 1 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i. #IABot (v1.6.2))
In [[meteorologia]], la dizione di '''radiatus''' (abbreviazione ''ra''), è una delle varietà possibili per le tipologie di [[nuvola|nubi]] che si presentano in banchi o strati che per effetto prospettico sembrano convergere verso un singolo punto dell'orizzonte o, nel caso in cui le bande attraversino interamente il cielo, verso due punti opposti dell'orizzonte chiamati ''punti di radiazione''.<ref>{{Cita web |url= http://www.eumetcal.org/euromet/glossary/radiatus.htm |titolo= Radiatus |autore= [[Organisation météorologique mondiale]] |sito= [[Eumetcal]] |accesso= 29 aprile 2014 |urlmorto= sì |urlarchivio= https://web.archive.org/web/20140429231522/http://www.eumetcal.org/euromet/glossary/radiatus.htm |dataarchivio= 29 aprile 2014 }}</ref>
 
Il nome deriva dall'analoga parola in latino, il cui significato è "raggiato", "provvisto di raggi".<ref>{{cita libro| titolo=International Cloud Atlas | curatore=World Meteorological Organization | url=http://library.wmo.int/pmb_ged/wmo_407_en-v1.pdf | editore=Secretariat of the World Meteorological Organization | città=Ginevra | anno=1975 | lingua=en | p=134 | volume=1 | ISBN=92-63-10407-7 }}</ref>
1 308 151

contributi

Menu di navigazione