Differenze tra le versioni di "Centro di produzione Rai di Napoli"

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
{{ReteTV
|nome = Centro di produzione <br /> Rai di Napoli
|paese = {{ITA}}
|lingua = [[lingua italiana|italiano]]
|data lancio = 7 marzo [[1963]]
|editore = [[RAI]]
|sito = [http://www.rai.it/dl/raiCorporate/articoli/ContentItem-510f74f3-db84-4d05-a5a1-a7f7298b18d4.html Centro di produzione Rai di Napoliufficiale]
}}
 
Il '''Centro di produzione Rai di Napoli''' nasce tra la fine degli [[anni 50]] e i primi [[anni 60]]. Viene inaugurato, alla presenza dell'allora [[Presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana|Presidente del Consiglio]] [[Amintore Fanfani]], il 7 marzo 1963.
 
Il centro è ubicato a via Guglielmo Marconi 9, nel quartiere di [[Fuorigrotta]], in prossimità dello [[stadio San Paolo]]. [[File:De Martino 2.jpg|thumb|left|L'[[Auditorium Rai di Napoli|auditorium Domenico Scarlatti]], parte del CPTV Rai di Napoli.]]
[[File:De Martino 2.jpg|thumb|left|L'[[Auditorium Rai di Napoli|auditorium Domenico Scarlatti]], parte del CPTV Rai di Napoli.]]
 
La struttura dispone di sei studi televisivi per un totale di {{M|1227|-|m2}}. e capacità di 370 persone, utilizzati per le riprese di programmi e [[fiction]], e di un [[Auditorium Rai di Napoli|auditorium]], dal [[1996]] vi si registrano le puntate delle soap opera ''[[Un posto al sole (soap opera)|Un posto al sole]]'' in onda su [[Rai 3]].
 
Negli anni sessanta e settanta, da questi studi veniva trasmessa la storica trasmissione ''[[Senza rete (programma televisivo)|Senza rete]]'', che andava in onda dall'auditorium. Altri programmi prodotti dal centro in passato furono: ''[[Sotto le stelle]]'', ''Cocco'', l'edizione 1992-1993 di ''[[Domenica in]]'', ''Napoli capitale'', [[Avanspettacolo (programma televisivo)|''Avanspettacolo'']], ''[[Furore (programma televisivo)|Furore]]'', ''[[Pippo Chennedy Show]]'', ''[[L'ottavo nano]]'', ''[[Convenscion]]'', ''[[Blu notte - Misteri italiani]]'' e la serie televisiva ''[[La squadra (serie televisiva)|La squadra]]'' e il suo successivo spin-off ''[[La nuova squadra]]''.
 
Al Centro RAI di Napoli è ospitato inoltre l'Archivio Storico della [[Canzone napoletana]], inaugurato nel [[2003]] e che dal [[2007]] ha trasferito su cataloghi multimediali l'enorme archivio di incisioni musicali (più di 40.000<ref>{{cita web|url=http://www.radio.rai.it/canzonenapoletana/view_last.cfm?Q_PROG_ID=524&Q_TIP_ID=783|titolo=Il progetto|sito=radio.rai.it|urlarchivio=https://archive.is/gOWS|dataarchivio=8 settembre 2012}}</ref>) delle canzoni classiche napoletane.
 
== Bibliografia ==
* {{Cita libro |autore = [[RAI-ERI]], ''|titolo = La fabbrica televisiva. La RAI a Napoli'', |anno = 2007, ISBN|isbn = 8839714286.}}
 
== Collegamenti esterni ==
Utente anonimo

Menu di navigazione