Differenze tra le versioni di "Assergi"

Jump to navigation Jump to search
168 byte aggiunti ,  3 anni fa
[[File:Fonte Cerreto.JPG|thumb|Fonte Cerreto]]
=== Fonte Cerreto ===
Realizzata negli [[anni 1930|anni trenta]] del [[XX secolo]], è una piccola stazione turistica posta a ridosso del [[Gran Sasso]] sotto il versante cosiddetto dei ''Valloni'', a circa 4&nbsp;km di distanza del nucleo storico di Assergi, lungo la [[strada statale 17-bis]] che da [[Bazzano]] sale a [[Campo Imperatore]] passando per [[Bazzano]], [[Paganica]], [[Tempera (L'Aquila)|Tempera]] e [[Camarda]]. Edificata durante il [[fascismo]] nell'ambito di una vasta operazione di riqualificazione turistica e sportiva dell'[[L'Aquila|Aquila]] e dei borghi circostanti, costituisce la stazione di valle della [[Funivia del Gran Sasso d'Italia]], una delle più lunghe d'[[Europa]], che consente di arrivare in pochi minuti al versante occidentale di [[Campo Imperatore]] dove successivamente sono stati realizzati gli [[Campo Imperatore#Sci e sport invernali|omonimi impianti sciistici]]. Il nome deriva dalla presenza di un vasto [[cerro|cerreto]] che ricopre le pendici montuose soprastanti. La località, che comprende diverse strutture commerciali e ricettive, costituisce una porta d'ingresso al [[Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga]] attraverso la funivia e i percorsi [[escursionismo|escursionistici]] e [[scialpinismo|scialpinistici]] che risalgono fino a Campo Impertore. Nel 2016 è stato aperto al pubblico un parco avventura nel cerreto limitrofo (''Gran Sasso Adventure Park'')<ref>http://www.ilcapoluogo.it/2016/07/30/gran-sasso-il-parco-avventura-apre-il-6-agosto/</ref>. La località è raggiungibile tramite trasporto pubblico nei giorni festivi anche da L'Aquila tramite il bus M6F<ref>http://www.ama.laquila.it/uploads/linee/orario-M6F.pdf?rand=1280337805</ref>.
 
=== San Pietro della Jenca ===
Utente anonimo

Menu di navigazione