Differenze tra le versioni di "Radiatus"

Jump to navigation Jump to search
6 byte aggiunti ,  4 anni fa
m
Corretto WL a disambigua
m (Bot: titolo di sezione standard, replaced: Galleria immagini → Galleria d'immagini)
m (Corretto WL a disambigua)
In [[meteorologia]], la dizione di '''radiatus''' ('''ra'''), (dall'analoga parola in latino, con il significato di "raggiato, provvisto di raggi"), è una delle varietà (caratteristica accessoria) possibili per le tipologie di [[nuvola|nubi]] che si presentano in grandi banchi o in strati e indica la situazione in cui le coltri nuvolose presentano larghe bande parallele che, per effetto della prospettiva, sembrano convergere verso un singolo punto dell'orizzonte o, nel caso in cui le bande attraversino interamente il cielo, verso due punti opposti dell'orizzonte chiamati ''punti di radiazione''.<ref>{{Cita web|url= http://www.eumetcal.org/euromet/glossary/radiatus.htm |titolo= Radiatus |autore= [[Organisation météorologique mondiale]] |sito= [[Eumetcal]] |accesso= 29 aprile 2014}}</ref>
 
Tale fenomenologia è riscontrabile principalmente con le nubi del genere [[Cirro|cirrus]], [[altocumulus]], [[altostratus]], [[stratocumulus]] e [[Cumulo (nube)|cumulus]].
 
== Caratteristiche ==

Menu di navigazione