Differenze tra le versioni di "Glomerulo"

Jump to navigation Jump to search
m
a capo in eccesso
m (a capo in eccesso)
* <math>\Pi_G</math> è la pressione colloido-osmotica all'interno dei capillari glomerulari, 32 mmHg.
* <math>\Pi_B</math> è la pressione colloido-osmotica all'interno della capsula di Bowman, 0 mmHg in condizioni normali.
 
 
La <math>P_G</math> è determinata dalla differenza di pressione tra il sangue dell'arteriola afferente e quello dell'arteriola efferente. Le variazioni di pressione idrostatica all'interno dei capillari glomerulari sono il sistema di regolazione principale della VFG, che aumenta all'aumento di <math>P_G</math>. Tali variazioni di pressione sono determinate dalla vasocostrizione o vasodilatazione delle arteriole che ne modificano la resistenza.
 
 
<math>P_a - P_G = R_a \times Q_a</math>
 
<math>P_G - P_e = R_e \times Q_e</math>
 
 
* <math>P_a</math> è la pressione dell'arteriola afferente.
* <math>Q_a</math> è il flusso dell'arteriola afferente.
* <math>Q_e</math> è il flusso dell'arteriola efferente.
 
 
La <math>P_B</math> è la pressione idrostatica nella capsula di Bowman ed è determinata dalla differenza tra la pressione della capsula di Bowman e quella del tubulo discendente.
 
 
<math> P_B - P_d = R_d \times (Q_a - Q_e)</math>
 
 
* <math>P_d</math> è la pressione del tubulo discendente.
* <math>R_d</math> è la resistenza del tubulo discendente.
 
 
In un nefrone sano <math>\Pi_B</math> è trascurabile e può essere omesso poiché non ci sono proteine all'interno della capsula di Bowman.
1 154 794

contributi

Menu di navigazione