Differenze tra le versioni di "Episodi di Six Feet Under (quinta stagione)"

Jump to navigation Jump to search
m
(→‎Fino all'ultimo respiro: Migliorata trama e conclusione serie)
*Scritto da: Alan Ball
*Nascita di: Willa Fisher Chenowith (2005)
*Morte di: Ruth O'Connor Fisher (1946-2025 - probabili cause naturali), Keith Dwayne Charles (1968-2029 - ucciso in una rapina), David James Fisher (1969-2044 - probabili cause naturali), Hector Federico Diaz (1974-2049 - probabile attacco cardiaco), Brenda Chenowith (1969-2051 - probabili cause naturali<ref>Nel commento originale su DVD di questo episodio, il creatore della serie [[Alan Ball]] scherzò dicendo che "Brenda was finally talked to death by Billy" ("Brenda è stata finalmente annoiata a morte da Billy) </ref>), Claire Simone Fisher (1983-2085 - probabili cause naturali)
Brenda in ospedale partorisce prematuramente la figlia Willa; La piccola non riesce a respirare e si teme il peggio. David si trasferisce per qualche giorno a casa della madre. Claire riceve una proposta di lavoro da New York. David, inizialmente dubbioso, decide di mettere in vendita la società. Ruth cade in depressione quando Maya viene portata via da casa per andare a vivere da Brenda. David affronta l'essere con la felpa rossa; Una volta scoperto che le paure erano solo dentro di lui, comunica a Federico e Brenda, ereditaria della quota di Nate, di non voler procedere con la vendita della società. Brenda ha continue visioni spaventose di Nate che la mettono in guardia di possibili problemi alla neonata. Claire, per stare vicino alla madre, le comunica di poter rinunciare al nuovo lavoro lontano da casa ma riceve una secca risposta negativa dalla donna che la invita a vivere la sua vita. Ruth contatta Maggie per sapere la verità tra lei e Nate, ma rimane felice nello scoprire che il figlio era contento prima della morte. Keith comunica a David di poter coprire le spese per l'acquisto della quota della società di Federico e, nel tempo, anche di quelle di Brenda; Federico è così libero di poter iniziare una sua impresa. Claire viene informata che a causa di vicende societarie, il posto di lavoro non sarà a New York ma a Chicago; Una visione del fratello Nate la convince a partire lo stesso. Brenda si tranquillizza dopo aver avuto una visione di Nate che la informa che amerà in ogni caso la piccola Willa. Claire si deve separare da Ted, ma i due si promettono di rimanere legati. L'impresa "Fisher & Diaz" torna ad essere "Fisher & Figli" mentre David, Keith, Anthony e Durrell si trasferiscono a casa Fisher e la ristrutturano completamente. Ruth si trasferisce da Sarah, rimane in contatto con George e medita di aprire una pensione per cani. Viene organizzata una festa di addio per Claire in cui si ricordano i bei momenti passati e si onora la memoria di Nate. Nel momento della partenza, Claire viene accompagnata da Nate che le rivela che casa Fisher è ormai il suo passato e che deve vivere il suo futuro; Claire parte quindi alla volta della sua vita
 
240

contributi

Menu di navigazione