Han Fastolfe: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
m
nessun oggetto della modifica
(figlie)
mNessun oggetto della modifica
'''Han Fastolfe''' è un [[personaggio immaginario]] del [[ciclo dei Robot]] scritto da [[Isaac Asimov]]. Appare per la prima volta nel romanzo ''[[Abissi d'acciaio]]''; compare anche in ''[[I robot dell'alba]]'' e in ''[[I robot e l'Impero]]'', sebbene in quest'ultimo solamente nel ricordo di [[R. Daneel Olivaw]].
 
 
Fastolfe è uno [[Spaziali (Asimov)|Spaziale]], abitante di [[Aurora (pianeta)|Aurora]], il suo pianeta natale. È uno scienziato, in particolare un ''robotista'' (creatore di robot), ed un uomo politico influente.
 
Fastolfe ha avuto alcuni matrimoni e due figlie. In particolare la minore, [[Vasilia Aliena]], è una brillante roboticista con cui però ha avuto cattivi rapporti fin dalla giovinezza di lei, dovuti in parte alla scelta di Fastolfe di educarla personalmente anziché affidarla ad una struttura specializzata come la quasi totalità degli altri bambini auroriani.
 
 
{{Ciclo dei robot}}
209 643

contributi

Menu di navigazione