Mostro di Firenze: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
* Nel febbraio [[1986]] esce con poca risonanza e in pochissime città italiane ''[[L'assassino è ancora tra noi]]'' diretto da [[Camillo Teti]], film realizzato frettolosamente e con pochi mezzi che, pur cavalcando l'onda emotiva dell'ultimo duplice delitto del [[1985]], passerà del tutto inosservato. Due mesi dopo, distribuito dalla [[Titanus]] di [[Goffredo Lombardo]], arriva sugli schermi ''[[Il mostro di Firenze (film 1986)|Il mostro di Firenze]]'', tratto dall'[[Il mostro di Firenze (romanzo)|omonimo libro]] del [[1983]] del giornalista e scrittore [[Mario Spezi]] e diretto da [[Cesare Ferrario]]. Il film, che proponeva una efficace ricostruzione degli avvenimenti e una interessante analisi della personalità del mostro, ebbe un buon successo di pubblico, nonostante sia stato al centro di vicende giudiziarie e sia stato osteggiato dalla commissione di censura che ne vietò l'uscita nelle sale cinematografiche di tutta la [[Toscana]].<ref>{{Cita news|autore=Paolo Vagheggi|url=http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1986/03/04/censurato-il-film-sul-mostro-di-firenze.html|titolo=Censurato il film sul 'Mostro' di Firenze|pubblicazione=[[la Repubblica]]|città=Firenze|data=4 marzo 1986|pagina=15|accesso=1º settembre 2010}}</ref> Un altro film che ricalca la vicenda, pur inserendovi elementi di fantasia, è ''[[Tramonti fiorentini]]'' (noto anche con il titolo ''[[28º minuto]]'' oppure ''[[Quel violento desiderio]]''), diretto da [[Gianni Siragusa]] e, successivamente, da [[Paolo Frajoli]]. ''Tramonti fiorentini'', pur essendo stato girato anch'esso nel [[1986]], fu distribuito nelle sale cinematografiche soltanto nel [[1991]], a causa del forte contrasto dei parenti delle vittime del mostro che ne stopparono gestazione ed uscita.<ref>{{Cita web|url=http://www.davinotti.com/index.php?forum=40017306|titolo=28° minuto (1991)|sito=davinotti.com|data=2009|accesso=7 maggio 2014}}</ref>
 
* Nel settembre [[2008]] l'attore americano [[Tom Cruise]] ha acquistato i diritti per portare prossimamente sul grande schermo un adattamento del libro ''Dolci colline di sangue'' (''The monster of Florence'') di [[Mario Spezi]] e [[Douglas Preston]], ma poi il progetto è saltato. Il film avrebbe dovuto avere [[George Clooney]] nel ruolo del protagonista principale.<ref>{{Cita web|url=http://www.tgcom.mediaset.it/spettacolo/articoli/articolo426429.shtml|titolo=Il mostro di Firenze per Tom Cruise|editore=[[TGcom 24]]|data=8 settembre 2007|accesso=7 maggio 2014}}</ref>
 
* Il regista [[Antonello Grimaldi]] realizza nella primavera [[2009]] la [[serie televisiva]] ''[[Il mostro di Firenze (serie televisiva)|Il mostro di Firenze]]'', una ricostruzione della vicenda dal 1981 al 2006 per il canale tv [[Fox Crime (Italia)|Fox Crime]]: 6 parti da 45 minuti ciascuna di durata, che vanno in onda dal 12 novembre al 10 dicembre 2009 ed in seguito è stata trasmessa in replica anche da [[Canale 5]] in seconda serata nell'estate [[2010]].<ref>{{Cita web|url=http://www.mymovies.it/film/2009/ilmostrodifirenze/|titolo=Il Mostro di Firenze|editore=mymovies.it|accesso=29 giugno 2014}}</ref>
64 239

contributi

Menu di navigazione