Ben Bishop: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
m (Bot: spazio in PostNazionalità inserito automaticamente)
Nessun oggetto della modifica
|Nome = Ben Bishop
|NomeCompleto = Ben Bishop III
|Immagine =Ben bishopBishop - Tampa Bay Lightning.JPGjpg
|Didascalia = Bishop con la maglia dei [[St.Tampa LouisBay Blues (hockey su ghiaccio)|St. Louis BluesLightning]]
|Sesso = M
|CodiceNazione = {{USA}}
|2011-2013|{{Hockey su ghiaccio Ottawa|G}}|23|0|0
|2011-2013|→ {{Hockey su ghiaccio Binghamton|G}}|16|0|1
|2013-|{{Hockey su ghiaccio Tampa Bay|G}}|4472|0|2
|Nazionale_anni_1 = 2010-
|Nazionale_selezione_1 = {{Naz|HG|USA|M|}}
|Pick_1 = 85
}}
|Aggiornato =30 19 gennaioluglio 2014
}}
{{Bio
 
Nel 2005 era stato selezionato all'[[NHL Entry Draft 2005|NHL Entry Draft]] come 85a scelta assoluta, venendo assegnato ai [[St. Louis Blues (hockey su ghiaccio)|St. Louis Blues]], con cui firmò un contratto professionistico l'11 marzo 2008. Giocò il finale della stagione 2007-2008 con la squadra affiliata in [[American Hockey League|AHL]] dei [[Peoria Rivermen]]. All'inizio della [[National Hockey League 2008-2009|stagione 2008-2009]], precisamente il 19 ottobre 2008, fu convocato dalla prima squadra, esordendo così in NHL il 24 ottobre seguente, sostituendo l'infortunato [[Manny Legacé]], in una gara contro i [[Los Angeles Kings]]. Scese in campo altre cinque volte, giocando la maggior parte della stagione con i Rivermen, con cui disputò tutta la [[National Hockey League 2009-2010|stagione 2009-2010]] e gran parte della [[National Hockey League 2010-2011|2010-2011]].
[[File:Ben Bishop - Ottawa Senators.jpg|thumb|left|Ben Bishop con la maglia degli [[Ottawa Senators]]]]
 
Nel [[2011]] tornò a giocare in NHL dopo un'assenza di due anni e mezzo, grazie all'infortunio di [[Jaroslav Halák]]. Il 25 febbraio guadagnò il suo primo shutout nella lega, grazie al 5-0 inflitto agli [[Edmonton Oilers]], gara in cui parò 39 tiri. Il 5 giugno rinnovò il suo contratto con i Blues per un anno, ma il 26 febbraio [[2012]] venne ceduto agli [[Ottawa Senators]] per una scelta nel secondo round del [[NHL Entry Draft 2013|draft 2013]]. Al momento del trasferimento, Bishop era il miglior portiere della AHL, avendo ottenuto, in 38 gare, 24 vittorie e 6 shutout, mantenendo una media gol subiti del 2,26 ed una percentuale di parata del 92,8%. L'infortunio del titolare [[Craig Anderson]] gli permise di esordire, con la squadra [[Canada|canadese]], il 26 marzo in una gara vinta per 7-3 con i [[Tampa Bay Lightning]]. Terminò il campionato con 3 vittorie in 10 gare giocate.
A causa del [[Serrata (lavoro)|lock out]], iniziò la [[National Hockey League 2012-2013|stagione 2012-2013]] con i [[Binghamton Senators]], squadra della AHL affiliata agli Ottawa Senators, cui fece ritorno dopo la riapertura del campionato in gennaio. Un infortunio di Anderson gli permise di disputare 13 gare, ottenendo 8 vittorie ed uno shutout.
Utente anonimo

Menu di navigazione