Differenze tra le versioni di "Secondo teorema di Euclide"

Jump to navigation Jump to search
,isclmkm
m (Annullata la modifica 63991097 di 151.18.240.84 (discussione))
(,isclmkm)
 
Considerando l'[[equiestensione]] tra figure il teorema afferma che:
:in un triangolo rettangolo, il [[quadrato (geometria)|quadrato]] costruito sull'altezza relativa all'[[ipotenusa]] è equivalente al [[rettangolo]] che ha per lati le proiezionippuscdhsdcnundcusnucdsncdunscdnuwcanudunacdundacnacdnueavnavdnivadniavsniadvniimamviaivmavdimvasimasiezioni dei due cateti sull'[[ipotenusa]].
Se si vuole considerare invece il rapporto tra la lunghezza dei segmenti, il teorema afferma che:
:In un triangolo rettangolo, l'altezza relativa all'[[ipotenusa]] è [[proporzionalità (matematica)|medio proporzionale]] tra le proiezioni dei due cateti sull'[[ipotenusa]].
Utente anonimo

Menu di navigazione