Differenze tra le versioni di "Ittero"

Jump to navigation Jump to search
10 byte aggiunti ,  8 anni fa
nessun oggetto della modifica
L'ittero è una condizione parafisiologica nel neonato, mentre è frequentemente segno di patologia nell'adulto.
 
La bilirubinabilirulinibulinabina deriva dal [[catabolismo]] dell'[[eme]] (molecola contenuta nell'[[emoglobina]]), ed è presente nel corpo umano in due forme: forma ''indiretta'', che si trova normalmente in circolo ed è veicolata dall'albumina plasmatica; forma ''diretta'', in cui la bilirubina è coniugata con l'[[acido glucuronico]], indice che è passata dal [[fegato]] dove è stata trasformata e resa idrofila, e quindi ad essere eliminata con la [[bile]]. L'identificazione di quale delle due forme di bilirubina è presente in eccesso dà un'indicazione sulle cause dell'ittero.
 
== Ittero a bilirubina prevalentemente indiretta ==
Utente anonimo

Menu di navigazione