Differenze tra le versioni di "Casi di pedofilia all'interno della Chiesa cattolica"

Jump to navigation Jump to search
voce controllata
(Annullata la modifica 31056364 di 84.220.172.205 (discussione))
(voce controllata)
Inizialmente condannato per 17 casi accertati di abusi su minore, durante la sua detenzione furono accertate a [[Dublino]] le sue responsabilità in ulteriori 74 casi analoghi<ref>{{en}}&nbsp;Fachtna Ó Drisceoil. «[http://www.rte.ie/tv/scannal/BrendanSmyth.html Only the Devil: The story of Fr Brendan Smyth]». ''RTÉ One'', [[2005]].</ref><ref>{{Cita|Moore}}</ref>.
 
Il documentario della [[Bbc]] "[[Sex crimes and the Vatican]]" racconta i casi di 100 bambini e bambine abusati da 26 sacerdoti irlandesi, che secondo il giornalista della Bbc sarebbero {{chiarire|stati coperti}} insabbiati dal Vaticano e dall'allora cardinale [[Ratzinger]], a capo della Congregazione della Dottrina della Fede.
 
Nell [[2006]] una commissione indipendente di inchiesta, guidata dal magistrato Yvonne Murphy, chiese dettagli al Vaticano circa i rapporti sugli abusi inviati dal 1975 al 2004 alla Santa Sede dall'[[arcidiocesi di Dublino]]. La [[Santa Sede]] ignorò la richiesta, comunicando al ministero degli Esteri irlandese che essa "non era passata attraverso gli appropriati canali diplomatici", nonostante il carattere indipendende della commissione rispetto al governo irlandese implicasse l'inopportunità di tali canali. Una seconda richiesta di informazioni e documenti venne avanzata nel febbraio 2007 al [[Nunzio apostolico]] a [[Dublino]], senza esito, così come senza risposta fu la richiesta di commento al rapporto finale della commissione, che denuncia l'ostruzionismo dei vertici cattolici.
2 894

contributi

Menu di navigazione