Stadio Durival Britto e Silva: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
Nessun cambiamento nella dimensione ,  3 mesi fa
m
WPCleaner v2.04 - sostituzione a seguito spostamento voce - Paraná (stato)
(aggiunto la storia del stadio)
m (WPCleaner v2.04 - sostituzione a seguito spostamento voce - Paraná (stato))
Etichetta: Annullato
|soprannome = Estádio Durival Britto
|immagine = Vila panoramica.jpg
|ubicazione = [[Curitiba]], [[Paraná (statoStato)|Paraná]]
|nazione = BRA
|uso = Calcio
Lo '''stadio Durival Britto e Silva''' ([[lingua portoghese|port.]] ''Estádio Durival Britto e Silva'' ), anche noto come '''Vila Capanema''', è il principale stadio del [[Paraná Clube]] a [[Curitiba]], in [[Brasile]].
 
Lo stadio può contenere {{formatnum:20083}} persone ed è intitolato alla memoria del colonnello Durival Britto e Silva, che fu presidente di un'importante compagnia ferroviaria del [[Paraná (statoStato)|Paraná]].
 
== Storia ==
Il nome Durival Britto e Silva è un omaggio al commissario della rete di trasporto [[Paraná (statoStato)|Paraná]]-[[Santa Catarina]] (RVPSC) al momento della costruzione dello stadio. Il soprannome Vila Capanema è il precedente nome del quartiere dove si trova, oggi Jardim Botânico. È stata una delle sedi della [[Campionato mondiale di calcio 1950|Coppa del Mondo del 1950]], disputata in Brasile. È stato costruito dal Clube Atlético Ferroviário, che in seguito si è fuso con il Britânia S.C. e la Palestra Itália F.C., formando il Colorado Esporte Clube, che poi è diventato il proprietario dello stadio. Nel 1989, una nuova fusione, questa volta Colorado si unì all'Esporte Clube Pinheiros e formò il Paraná Clube, proprietario dello stadio.
 
Il terreno dove è stato costruito era di proprietà della VRPSC, una società che ha contribuito a fondare il Clube Atlético Ferroviário, attraverso i suoi dipendenti.

Menu di navigazione