Operatore nabla: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
m
Annullata la modifica 120359523 di 5.94.248.224 (discussione) non era scritto "prodotto scalare" ma "prodotto per uno scalare" che è una delle operazioni che definiscono uno spazio vettoriale ed è molto diverso dal "prodotto scalare"
(Potrei anche sbagliarmi ma non colgo il significato di "(scalare, vettoriale, tensoriale O PRODOTTO SCALARE)" che ho sostituito con "(scalare, vettoriale o tensoriale)". Credo fosse un refuso di una precedente versione.)
m (Annullata la modifica 120359523 di 5.94.248.224 (discussione) non era scritto "prodotto scalare" ma "prodotto per uno scalare" che è una delle operazioni che definiscono uno spazio vettoriale ed è molto diverso dal "prodotto scalare")
Etichetta: Annulla
</math>
 
in cui <math>\star</math> rappresenta un prodotto arbitrario (scalare, vettoriale, tensoriale o tensorialeper uno scalare), mentre <math>f</math> è un campo scalare, vettoriale o tensoriale. <math>\partial V</math> è la superficie [[frontiera (topologia)|frontiera]] del volume <math>V</math> che nel limite si riduce a un punto. In questo modo si possono definire in maniera intrinseca il gradiente, la divergenza, il rotore e gli altri operatori differenziali.
 
== Coordinate sferiche ==

Menu di navigazione