Differenze tra le versioni di "Filippo Crivelli"

Jump to navigation Jump to search
m
== Biografia ==
 
Di famiglia milanese il cui bisnonno (da parte della nonna paterna) Giacomo Bonzanini, era letterato appartenente alla compagnia milanese diretta da [[Cletto Arrighi]]; il nonno materno, Ettore Baldini fu un importante editore che fondò la casa editrice [[Baldini+Castoldi|Baldini e Castoldi]]. Frequenta il [[liceo classico Giuseppe Parini]] di Milano e successivamente Lettere moderne all'Università Statale degli Studi di Milano e anche studi musicali (pianoforte e armonia con Maria Rocca e composizione con il maestro Giulio Cesare Paribeni) al [[Conservatorio di Musica Giuseppe Verdi (Milano)|Conservatorio Giuseppe Verdi]] di Milano.
 
Entrambi i percorsi universitari non sono stati finiti. Interrotti gli studi, inizia il suo percorso teatrale a livello amatoriale con compagni universitari, così per gioco. Il gruppo si esibisce per una sera al [[Piccolo Teatro (Milano)|Piccolo Teatro]] di Milano (1953). Questo lo porta immediatamente a livello professionistico ed inizia una precisa esperienza al [[Teatro alla Scala|Teatro la Scala]] come assistente volontario di regia per [[Tat'jana Pavlovna Pavlova|Tat'jana Pavlova]] e successivamente per [[Franco Zeffirelli]]. Contemporaneamente era anche assistente per la prosa di [[Luchino Visconti]] e [[Michelangelo Antonioni]].
3 763

contributi

Menu di navigazione