Differenze tra le versioni di "Asteridi"

Jump to navigation Jump to search
74 byte aggiunti ,  2 mesi fa
 
===Filogenesi===
Il clade Asteridi, sulle base delle analisi di tipo [[Filogenetica|filogenetico]] del [[DNA]] del [[plastidio]], è [[Monofilia|monofiletico]]. La monofilia è convalidata anche da un punto di vista morfologico: la presenza di [[Ovulo (botanica)|ovuli]] con un solo [[tegumento]] e di un mega[[sporangio]] [[Glossario botanico#t|tenuinucellato]] (caratteri comunque considerati come [[Glossario botanico#O|omoplasie]]). Altri caratteri specifici sono il polline [[Polline#Morfologia|tricolpato]], la [[Glossario botanico#s|simpetalia]] e un solo ciclo di [[Stame|stami]]. In genere le asteridi hanno fiori con [[Stame|stami]] [[Glossario botanico#E|epipetali]] e in numero uguale (o inferiore) ai lobi della corolla; il [[Gineceo (botanica)|gineceo]] di norma è formato da due [[Glossario botanico#C|carpelli]] connati. Questi ultimi caratteri sono relativi alle asteridi centrali ([[Lamiidi]] e [[Campanulidi]]) individuati con il nome di [[Euasteridi]].
 
I cladi in dettaglio:

Menu di navigazione