Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
Non c'è bisogno di scrivere nell'introduzione che l'autore è un matematico, altrimenti bisognerebbe anche scrivere che è un fotografo, un logico e un prete anglicano.
Nessun oggetto della modifica
(Non c'è bisogno di scrivere nell'introduzione che l'autore è un matematico, altrimenti bisognerebbe anche scrivere che è un fotografo, un logico e un prete anglicano.)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
|annoita = [[1872]]
}}
'''''Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie''''' (''Alice's Adventures in Wonderland''), comunemente abbreviato in '''''Alice nel Paese delle Meraviglie''''' (''Alice in Wonderland''), è un [[romanzo]] del [[1865]] scritto dal matematico e scrittore ingleseda Charles Lutwidge Dodgson, consotto lo pseudonimo di [[Lewis Carroll]]. Racconta di una ragazza di nome [[Alice (Alice nel Paese delle Meraviglie)|Alice]] che cade attraverso una tana di coniglio in un mondo fantastico popolato da strane creature antropomorfe. Il racconto gioca con la logica, dando alla storia una popolarità duratura sia negli adulti che nei bambini. È considerato uno dei migliori esempi del genere letterario [[nonsenso]]. Il suo corso narrativo, struttura, personaggi e immagini sono stati enormemente influenti sia nella cultura popolare che nella letteratura, specialmente nel genere [[fantasy]].
 
== Storia editoriale==
Utente anonimo

Menu di navigazione