Differenze tra le versioni di "Il Matto"

Jump to navigation Jump to search
705 byte aggiunti ,  1 anno fa
nessun oggetto della modifica
 
== Significati divinatori ==
Il significato del Matto assume tutte le sfumature tra l'innocenza e la follia, compresi l'istinto, l'originalità, la spensieratezza, le azioni incomprensibili, il distacco della mente. È la parte irrazionale dell'uomo, che può condurlo sia nel bene che nel male. Nella sua accezione di viandante girovago, simboleggia la ricerca di cambiamenti, cammino verso l'evoluzione, gioia di vivere, sregolatezza, sogni ad occhi aperti. Simboleggia un evento determinante e inatteso. In senso spirituale, può rappresentare il passaggio ad un altro livello di consapevolezza. Come tutti i Tarocchi, il Matto cambia il suo significato a seconda di come esce nel gioco: dritto è positivo, e al rovescio è negativo. Tuttavia si tratta di un Arcano particolarmente duplice genio e/o follia, profeta visionario e/o buffone. Molti la ritengono solo negativa, infatti è difficile cogliere le differenze, considerando che si tratta di un Arcano particolarmente forte difficilmente subisce le influenze delle carte vicino, ma spesso prepondera nel gioco. C'è invece chi sostiene che annullaannulli i cattivi presagi delle carte vicine, soprattutto se viene pescata per prima.
 
Al positivo il Matto è sinonimo di novità, spesso qualcosa di irrazionale e non previsto; e soprattutto è un monito, quello di seguire il cuore anche se ci suggerisce una strada imprudente ed illogica; solo così la nuova via sarà positiva. L'arcano zero è l'energia primordiale, l'entusiasmo del bambino che lo spinge verso l'ignoto quasi in modo irresponsabile, senza dubbi né paura. Può simboleggiare viaggi e cambiamenti, soprattutto sul piano professionale e spesso decisi impulsivamente. Il Matto poi è libertà: può indicare la caduta di un vincolo (anche materiale) o di un pregiudizio a lungo sopportato, la capacità di ribellarsi e spiegare la propria verità, o infine, una scelta da compiere liberamente. C'è qualcosa in arrivo, quando il Matto fa capolino, qualcosa di inaspettato ma determinante: una telefonata, un ospite, una notifica, un evento insperato.
 
Talvolta invece fa riferimento ad una pausa, alla necessità di studiare un progetto con lucidità e intelligenza prima di buttarcisi a capofitto; è così l'ampliamento dei propri orizzonti, un invito a sognare e ad essere indipendenti, a fidarsi del proprio intuito.
 
In amore il Matto annuncia una nuova avventura, talvolta al di fuori dei rapporti coniugali, perché amore e sessualità sono vissuti in totale libertà e senza inibizioni.
 
Quando il Matto simboleggia una persona fa riferimento a qualcuno di estremamente originale, estroverso, liberale, anticonformista e idealista; spesso con abilità sensitive.
=== Aspetti negativi ===
In negativo è la follia, intesa come alienamento dalla realtà, il restare confinati nel proprio mondo interiore.
681

contributi

Menu di navigazione