Differenze tra le versioni di "Ferrovia Bologna-Firenze (direttissima)"

Jump to navigation Jump to search
(fix)
Il tempo di percorrenza tra Bologna e Firenze, che dalle 5 ore del 1864 si era ridotto a 3 ore nel primo dopoguerra e nel [[1927]] con l'elettrificazione della ''Porrettana'' a 2:30, con la nuova linea direttissima si dimezzava di colpo a 1:15. Dopo l'ulteriore immissione in servizio di materiale rotabile più potente e veloce il tempo di percorrenza si ridusse a 55 minuti.
 
Con l'apertura nel 2009 della tratta ad [[Ferrovia Bologna-Firenze (alta velocità)|alta velocità]] realizzata quasi totalmente in galleria, affiancando il percorso della direttissima ede abbassando ulteriormente i tempi di percorrenza fino a 37 minuti, la linea ha perso il primato di ferrovia principale nei collegamenti tra Bologna e Firenze, pur rimanendo un percorso importante di collegamento tra Bologna e Prato. La linea svolge inoltre un servizio importante per i comuni delle vallate del Setta e del Savena nell'ambito del progetto di [[Servizio Ferroviario Metropolitano di Bologna]]. A tale scopo è stata attivata il 9 giugno [[2013]] la [[Fermata ferroviaria|fermata]] di [[Stazione di Bologna Mazzini|Bologna Mazzini]].
 
=== Percorso ===
Utente anonimo

Menu di navigazione