Differenze tra le versioni di "Architettura romanica"

Jump to navigation Jump to search
(→‎Bibliografia: Corretto errore di battitura)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da applicazione mobile Modifica da applicazione Android
 
=== Funzioni della chiesa romanica ===
La cattedrale romanica, oltre che luogo di culto, è anche "basilica" nel senso romano, luogo dove si svolgono le adunanze della comunità cittadina, dove talvolta si trattano gli affari (vi si conservavano anche le unità di peso e misura utilizzate). Varie cattedrali sono fortificate e così diventano luoghi di rifugio, protetti dal vescovo, in caso di invasioni o saccheggi. La cattedrale è inoltre monumento civico per eccellenza poiché vi si raccolgono le memorie storiche di imprese gloriose, le spoglie dei cittadini illustri. Ed è anche la grande ricchezza comune, perché nelle sue navate e sugli altari, nei suoi "tesori" conserva quello che di più prezioso produce l'artigianato cittadino ed i mercanti portano da paesi lontani. Dato che nella cattedrale la comunità manifesta tutte le proprie capacità, nelle figurazioni ornamentali vi sono, accanto ai temi sacri, motivi allegorici e simbolici, memorie classiche deformate dalla tradizione leggendaria, favole, proverbi.<ref>''L'arte romanica'', in "Storia dell'arte italiana" di [[Giulio Carlo Argan]], volume primo, pag. 249, Sansoni, Firenze, 1977.</ref>
 
== Sviluppo territoriale del romanico ==
3 473

contributi

Menu di navigazione