Papa Clemente XII: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
→‎Opere realizzate a Roma: inserito acquedotto e fontana di Vermicino
(→‎Opere pubbliche: inserita foto)
(→‎Opere realizzate a Roma: inserito acquedotto e fontana di Vermicino)
* Demolizione e ricostruzione della [[chiesa dei Santi Celso e Giuliano]] su progetto di [[Carlo de Dominicis]];
* Realizzazione della facciata della [[Basilica di San Giovanni Battista dei Fiorentini]] su progetto di Alessandro Galilei.
 
*Ristrutturazione nel [[1733]] della ''Fontana Bella o di [[Porta Furba]]'', situata all'incrocio tra Via del Mandrione e [[Via Tuscolana]], oggi conosciuta come ''fontana di Clemente XII''<ref>{{cita web|url=https://www.rerumromanarum.com/2018/04/fontana-di-clemente-xii.html|titolo=Fontana di Clemente XII|accesso=08 giugno 2019}}</ref>.
;Costruzione e ristrutturazione di edifici civili
*Costruzione nel [[1731]] dell'acquedotto di Vermicino e della ''Fontana di Vermicino'', situata all'angolo tra Via della Mola Cavona e Via Tuscolana Vecchia, nella parte della località di Vermicino situata nel Comune di Frascati<ref>{{cita web|url=https://www.rerumromanarum.com/2017/11/fontana-di-vermicino.html|titolo=Fontana di Vermicino|accesso=30 luglio 2019}}</ref>, ad opera di [[Luigi Vanvitelli]].
*Ristrutturazione nel [[1733]] della ''Fontana Bella o di [[Porta Furba]]'', situata all'incrocio tra Via del Mandrione e [[Via Tuscolana]], oggi conosciuta come ''fontana di Clemente XII''<ref>{{cita web|url=https://www.rerumromanarum.com/2018/04/fontana-di-clemente-xii.html|titolo=Fontana di Clemente XII|accesso=08 giugno 2019}}</ref>, forse su disegni di Luigi Vanvitelli.
 
Nel [[1731]] il pontefice fece costruire, sulla pendice meridionale del [[Quirinale (colle)|colle Quirinale]], il [[Palazzo della Consulta]], che divenne sede della segreteria della [[Sacra Consulta|Sacra Congregazione della Consulta]] e della [[Segretariato per i brevi ai principi e per le lettere latine|Segnatura dei Brevi]]. Il progetto fu affidato a [[Ferdinando Fuga]]. Il Palazzo fu portato a termine nel 1737<ref>{{cita web|url=http://www.romaspqr.it/roma/Palazzi/palazzo_consulta.htm|titolo=Palazzo della Consulta|accesso=24 ottobre 2016}}</ref> (oggi è la sede della [[Corte Costituzionale]] della [[Repubblica Italiana]]).
5 824

contributi

Menu di navigazione