Differenze tra le versioni di "Corsa a tappe"

Jump to navigation Jump to search
m
sistemo...
m (sistemo...)
La classifica finale di una corsa a tappe si calcola sommando per ciascun corridore i tempi impiegati a concludere ciascuna tappa: vince chi impiega complessivamente il tempo minore. Il corridore è obbligato a portare a termine tutte le tappe, pena l'esclusione dalla classifica.
 
== CiclismoDescrizione ==
=== Ciclismo ===
[[File:Fiorenzo Magni 1942.jpeg|thumb|right|[[Fiorenzo Magni]], vincitore di 3 [[Giro d'Italia|Giri d'Italia]]]]
Nelle corse a tappe di ciclismo, le varie tappe sono disegnate per riprodurre tutte le specialità del [[ciclismo su strada]] e prevedono tappe di pianura adatte ai [[Passista|passisti]], tappe di montagna per gli [[Scalatore (ciclismo)|scalatori]], tappe vallonate di media-montagna per scattisti e fughe da lontano e tappe [[Corsa a cronometro|a cronometro]] per gli specialisti delle gare contro il tempo. Questo tipo di gare si contrappongono alle [[Corsa in linea|corse in linea]] di un giorno tra cui le [[classiche]].
Nella storia del ciclismo fanno eccezione quei ciclisti che si sono distinti sia come vincitori di grandi giri sia come vincitori di corse in linea di un giorno tra cui le classiche: questi in genere sono considerati corridori completi e tra essi figurano i più grandi ciclisti. Brevi corse a tappe possono tuttavia essere appannaggio anche di ''cacciatori di classiche''.
 
=== Rally ===
I rally del [[Campionato del mondo rally|campionato mondiale]] si disputano su tre giorni di gara, ciascuno dei quali è costituito da più ''[[Prova speciale|prove speciali]]'' cronometrate, in base alle quali si stila la classifica, intervallate da tratti di trasferimento non cronometrati.
 
Altre competizioni rallystiche molto seguite sono i ''raid'' tra i quali il più famoso è certamente il ''[[Rally Dakar]]''.
 
=== Sci di fondo ===
Nel [[2006]] la [[Federazione Internazionale Sci]] (FIS) ha deciso di sperimentare la formula della corsa a tappe in una manifestazione chiamata [[Tour de Ski]] valida per la [[Coppa del Mondo di sci di fondo|Coppa del Mondo]]. La gara si articola su otto tappe disputate nell'arco di dieci giorni; l'ultima tappa è in salita con partenza a inseguimento secondo i distacchi maturati nelle tappe precedenti, cosicché l'ordine d'arrivo della tappa costituisce la classifica finale. L'iniziativa ha avuto successo e il Tour de Ski è stato inserito stabilmente nel calendario di Coppa del Mondo.
 
20 747

contributi

Menu di navigazione