Difference between revisions of "Coco (film 2017)"

Jump to navigation Jump to search
no edit summary
Tags: Mobile edit Mobile web edit
Tags: Mobile edit Mobile web edit
Tornato nel mondo dei vivi, Miguel prende la chitarra di Héctor dal mausoleo di Ernesto de la Cruz e torna a casa dalla bisnonna Coco, alla quale cerca di far tornare in mente suo padre. Dopo alcuni tentativi andati a vuoto, Miguel decide di cantarle la canzone ''Ricordami'', composta da Héctor per lei; Coco si riprende e finalmente ricorda, condividendo con il resto dei suoi familiari alcuni cimeli di suo padre, oltre a donare a Miguel il pezzo restante della foto dei suoi genitori che ritrae il volto di Héctor. Finalmente Miguel si riconcilia con la propria famiglia, che accetta il suo sogno di diventare un musicista.
 
Esattamente un anno dopo, nel ''Día de Muertos'', Miguel presenta alla sorellina neonata l'''ofrenda'' di famiglia, che ora include la foto di Coco, nel frattempo deceduta. Le lettere conservate da Coco contengono la prova che Ernesto ha plagiato la musica di Héctor per diventare famoso; di conseguenza Ernesto viene dimenticato sia nella Terra dell'Aldilà sia nel mondo dei vivi, mentre Héctor viene acclamato in tutto il mondo. Nella Terra dell'Aldilà, la riconciliata coppia di Imelda e Héctor, Coco e il resto dei parenti si riuniscono per far visita al mondo dei vivi, mentre Miguel canta e suona per tutta la famiglia e durante la celebrazione ci sono anche i due spiriti guida:
Dante e Pepita (che nella terra dei vivi ha assunto le sembianze di una gatta).
 
Anonymous user

Navigation menu