Differenze tra le versioni di "Venerdì"

Jump to navigation Jump to search
82 byte rimossi ,  2 anni fa
m
Annullate le modifiche di 2605:3E80:700:10:0:0:0:12BD (discussione), riportata alla versione precedente di Phantomas
(V maiuscole)
m (Annullate le modifiche di 2605:3E80:700:10:0:0:0:12BD (discussione), riportata alla versione precedente di Phantomas)
Etichetta: Rollback
Legati alle grandi religioni sono i seguenti venerdì:
*[[Venerdì santo]]: due giorni prima di [[Pasqua]], la cristianità ricorda la morte di [[Gesù]].
* [[Venerdì islamico]]: per l'[[Islam]] il Venerdìvenerdì è il giorno santo in cui ci si reca nelle [[moschea|moschee]] per la preghiera.
* [[Venerdì ebraico]]: al tramonto del Venerdìvenerdì inizia il [[Shabbath]] ebraico, che dura fino al tramonto del giorno seguente.
 
Nella tradizione cristiana il Venerdìvenerdì, essendo il giorno della morte di Gesù, imponeva ai fedeli il rispetto di certe regole, alimentari e no, quali l'astinenza dalle carni.
 
== Il venerdì nella cultura popolare ==
I romani, in epoca imperiale, stabilivano il Venerdìvenerdì come giorno per pagare le [[tasse]] ed eseguire le condanne a morte.
Secondo una [[superstizione]] diffusa nei paesi cristiani il venerdì è giorno infausto in quanto è il giorno della [[morte di Gesù]].
 
Presso certe culture sono considerate particolarmente sfortunate le date [[Pregiudizi legati al numero 13|Venerdìvenerdì 13]] o [[Pregiudizi legati al numero 17|Venerdìvenerdì 17]].
 
C'è chi invece considerava il Venerdìvenerdì un giorno fortunato a prescindere dalla data del calendario in cui cadeva: il navigatore [[Cristoforo Colombo]], ad esempio, salpò dal porto di [[Palos]] un Venerdìvenerdì<ref>[http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/articoli/articolo430229.shtml Venerdì 17, una giornata temuta - Tgcom<!-- Titolo generato automaticamente -->]</ref>. Per i siciliani invece il nato nel giorno di Venerdìvenerdì è un "''vinnirinu''" (traducibile in "venerdino"), e sarà un uomo valoroso e fortunato<ref>[http://www.letradizioni.net/superstizione/presagi.htm articolo su le tradizioni.net riguardante ] {{webarchive|url=https://web.archive.org/web/20081104095149/http://www.letradizioni.net/superstizione/presagi.htm |data=4 novembre 2008 }}</ref>. In alcune tradizioni, il Venerdì sera è considerato momento di riposo assoluto.
 
== Note ==

Menu di navigazione