Differenze tra le versioni di "Pizzo (mafia)"

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
 
Tuttavia a partire dagli anni [[2000]] si è rafforzato un movimento di lotta al [[racket]], che spesso hanno dato luogo a numerose iniziative, anche di [[consumo critico]]. Basti ricordare la nascita del movimento [[Comitato Addiopizzo]], che si batte contro questo fenomeno, oppure le altre associazioni come [[Federazione Antiracket Italiana]], facente parte della rete di [[Civicrazia]], e soprattutto [[Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie]].
 
==Bibliografia==
*A. La Spina (a cura di), ''I costi dell'illegalità. Mafia ed estorsioni in Sicilia'', Il Mulino, Bologna, 2008
*Antonino Miceli, Io, ''il fu Nino Miceli. Storia di una ribellione al pizzo'' [http://www.aciap.it/Una%20storia%20vera.htm la storia], Edizioni Biografiche, Milano, 2007
*T. Grasso, A. Varano, ''U'Pizzu. L'Italia del racket e dell'usura'', Baldini Castoldi Dalai, Milano, 2002
*T. Grasso, ''Ladri di vita. Storie di strozzini e disperati'', Baldini e Castoldi, Milano, 1996
*S. Costantino, ''A viso aperto: la resistenza antimafiosa di Capo d'Orland''o, La Zisa, Palermo, 1993
*F. Conticello, ''L'isola che c'è. La Sicilia che si ribella al pizzo'', Round Robin editrice, 2008
*Gabriella De Fina, ''No al pizzo. Imprenditori siciliani in trincea'', Thor editrice, 2008
*Andrea Vecchio, ''Ricette di Legalità'', Noventacento Edizioni, 2009
 
==Voci correlate==
Utente anonimo

Menu di navigazione