General purpose

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Special purpose)
Jump to navigation Jump to search

General purpose (espressione inglese, letteralmente "scopo generale", traducibile "per uso generale"), nell'ambito delle scienze applicate e in merceologia, identifica dispositivi, strumenti o meccanismi caratterizzati da una certa versatilità, adatti a molti impieghi e non specializzati per particolari esigenze[1]. Al contrario vengono definiti single purpose o special purpose quei dispositivi che vengono realizzati direttamente per compiti specifici.

Le espressioni sono usate principalmente in elettronica e informatica: l'esempio più lampante di dispositivo general purpose è quello del personal computer (PC), strumento informatico adattabile per ogni utilizzo grazie alla possibilità di installare svariate applicazioni o programmi utili per l'utente, eseguibili poi dal processore; dispositivi special purpose sono invece i router (dispositivi elettronici appositi embedded per connettere reti informatiche), le centraline elettroniche delle autovetture o le console per i videogiochi.

La general purpose technology indica un insieme di tecnologie che possono influenzare un'intera economia (di solito a livello nazionale o globale).[2][3][4] Esse hanno il potenziale di alterare drasticamente le società attraverso il loro impatto sulle strutture economiche e sociali preesistenti. Gli esempi includono il motore a vapore, la ferrovia, le parti intercambiabili, l'elettricità, l'elettronica, la movimentazione dei materiali, la meccanizzazione, la teoria del controllo o automazione, l'automobile, il computer, Internet, la medicina e la blockchain.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ General purpose, in Treccani.it – Vocabolario Treccani on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana.
  2. ^ (EN) David S. Landes, The Unbound Prometheus: Technological Change and Industrial Development in Western Europe from ..., At the University Press, 1976.
  3. ^ (EN) Nathan Rosenberg, Inside the Black Box: Technology and Economics, Cambridge University Press, 1982, ISBN 978-0-521-27367-1.
  4. ^ Timothy F. Bresnahan e M. Trajtenberg, General purpose technologies ‘Engines of growth’?, in Journal of Econometrics, vol. 65, n. 1, 1º gennaio 1995, pp. 83–108, DOI:10.1016/0304-4076(94)01598-T.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]