Speakers' Corner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 51°30′44″N 0°09′31″W / 51.512222°N 0.158611°W51.512222; -0.158611

Oratore allo Speakers' Corner, Londra 1990

Lo Speakers' Corner (in italiano "angolo degli oratori") è un'area dell'angolo nord orientale di Hyde Park, a Londra, vicino a Marble Arch e al luogo dove sorgeva il patibolo di Tyburn. È un luogo tradizionale di discorsi pubblici e dibattiti, specialmente la domenica mattina, che ha preso il posto di un luogo precedente, più all'interno del parco, noto come Reformer's Tree.

Anche se molti dei suoi oratori abituali sono chiaramente distanti dalle idee della maggioranza, ha ospitato discorsi di persone famose come Karl Marx, Lenin, George Orwell e William Morris, e talvolta viene usato dai candidati dei principali partiti politici inglesi per le loro campagne elettorali. Notevole esempio del concetto di libertà di opinione, qualsiasi persona può presentarsi senza essere annunciata e parlare su praticamente qualsiasi argomento desideri, anche se è probabile che verrà provocata dai frequentatori abituali con opinioni opposte.

A Lajatico (PI) su una parete di Piazza Vittorio Veneto si trova una iscrizione che recita "Speakers' Corner – Angolo del parlatore" e, appeso lì vicino, un piccolo sgabello che è possibile staccare ed utilizzare come "pulpito" da coloro che desiderano condividere con altri una loro idea. E' proprio un tributo ad uno dei simboli della democrazia, lo Speakers' Corner di Hyde Park, a Londra. Come nella tradizione inglese, è possibile effettuare il proprio intervento la domenica, dalle 9 alle 11 e dalle 16 alle 18, rigorosamente senza prenotazione!

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

londra Portale Londra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di londra