Spazio di lavoro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lo spazio di lavoro è un termine comunemente usato in robotica con due significati.

Nel primo caso è uno spazio in senso matematico e rappresenta l'insieme delle pose che possono essere ottenute dal dispositivo d'estremità.

In campo tecnico invece questo termine è utilizzato per descrivere l'insieme dei punti che possono essere raggiunti dal punto di riferimento del polso (inteso come parte terminale negli attuatori robotici). Lo spazio di lavoro è lo spazio nel quale gli assi secondari non hanno limiti di movimento tranne quelli imposti dal giunto stesso.