Spartan Race

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La Spartan Race è una cosiddetta Mud Race (letteralmente "corsa sul fango"), ispirata ai tipici percorsi utilizzati nell'addestramento militare. Dal gennaio 2013 la Reebok sponsorizza la competizione, che ha quindi cambiato il proprio nome ufficiale in Reebok Spartan Race Series.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima Spartan Race si corse nel 2010 negli Stati Uniti d'America al Catamount Outdoor Center di Williston, nello Stato del Vermont, nata dalla Death Race ideata qualche anno prima (nel 2005, precisamente) per volontà di Joe De Sena e Andy Weinberg. Questa doveva essere una competizione di 24 ore in grado di mettere alla prova i concorrenti anche dal punto di vista psicologico, oltre che fisico.

Vincitori[1]

2012 Uomini Cody Moat (USA)
2012 Donne Claude Godbout (Canada)[2]
2013 Uomini Hobie Call (USA)[3]
2013 Donne Amelia Boone (USA)
2014 Uomini Jonathan Albon (UK)[2]
2014 Donne Claude Godbout (Canada)[2]
2015 Uomini Robert Killian (USA)
2015 Donne Zuzana Kocumova (Czech)
2016 Uomini Hobie Call (USA)[4]
2016 Donne Zuzana Kocumova (Czech)
2017 Uomini Cody Moat (USA)[5]
2017 Donne Lindsay Webster (Canada)
2017 Squadre USA


Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Tipologie di gara[modifica | modifica wikitesto]

Le diverse tipologie di Spartan Race si differenziano l'una dall'altra in base alla lunghezza del percorso, numero di ostacoli e ambientazione.

  • Sprint: è la gara più corta, ma non per questo facile, lunga 6km (o più) e con circa 20 ostacoli.
  • Super: più lunga della sprint, con 13km (o più) di percorso e circa 25 ostacoli.
  • Beast: la più lunga delle tre gare, consiste in 20km (o più) di percorso e circa 30 ostacoli.
  • Kids Race: per i più piccoli ci saranno due percorsi; da 750m e da 1,5km (o più), con almeno 7 e 14 ostacoli.

A queste si aggiungono altri format, non presenti in Italia:

  • Ultra: nata nel 2018, consiste in un percorso di 30/50km e più di 60 ostacoli.
  • Winter Sprint/Super: lunghezze e ostacoli simili alle classiche Spartan Race ma con delle difficoltà in più: neve, ghiaccio e temperature molto basse.
  • Stadium: eventi con diversi chilometraggi ambientati all'interno dei tipici stadi americani.
  • Hurricane Heat: dedicata interamente al lavoro di squadra, si distingue dalle precedenti per la mancanza di un chilometraggio tipico. La durata di questo evento è di 3/4 ore.
  • Hurricane Heat 12HR: come la precedente, non presenta una chilometraggio tipico; la durata di questo evento è di circa 12 ore.
  • Agoge: Sfida fisica e mentale con una durata di 60/48/24 ore; basato sull'Agoghé spartano, ovvero il rigoroso regime di educazione e allenamento basato su disciplina e obbedienza. Fondamentale il lavoro di squadra.

Ostacoli[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport
  1. ^ Classifiche e risultati, su reddit.com.
  2. ^ a b c (EN) Photos: 2014 Spartan Race World Championships | Competitor.com, in Competitor.com, 25 settembre 2014. URL consultato il 21 novembre 2017.
  3. ^ Vermont Beast - World Championship 2013, Spartan Race, Inc.. URL consultato il 21 novembre 2017.
  4. ^ Hobie Call Results at Athlinks.com, su athlinks.com. URL consultato il 21 novembre 2017.
  5. ^ (EN) Cody Moat and Lindsay Webster Capture 2017 Reebok Spartan Race World Championship at Squaw Valley - LetsRun.com, in LetsRun.com, 30 settembre 2017. URL consultato il 21 novembre 2017.