Sparkle in the Rain

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sparkle in the Rain
ArtistaSimple Minds
Tipo albumStudio
Pubblicazione6 febbraio 1984
Durata45:06
Tracce10
GenereNew wave
EtichettaVirgin, A&M (USA)
ProduttoreSteve Lillywhite
Registrazionesettembre - ottobre 1983
Certificazioni
Dischi d'oroFrancia Francia[1]
(vendite: 50 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda[2]
(vendite: 15 000+)
Canada Canada[3]
(vendite: 50 000+)
Dischi di platinoRegno Unito Regno Unito[4]
(vendite: 60 000+)
Simple Minds - cronologia
Album successivo
(1985)
Singoli
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic 4.5/5 stelle[5]
The A.V. Club buono[6]
CMJ buono[7]
Martin C. Strong 8/10[8]
New Musical Express medio
Rolling Stone 4/5 stelle 1984[9]
3/5 stelle 1992[10]
Virgin Encyclopedia 4/5 stelle[11]

Sparkle in the Rain è il sesto album in studio del gruppo musicale scozzese Simple Minds, pubblicato nel 1984 dalla Virgin Records.

Un successo commerciale straordinario per la band, il disco ha raggiunto il n° 1 nel Regno Unito il 18 marzo 1984[12] e ha raggiunto la top 20 in numerosi altri paesi del mondo, tra cui la Nuova Zelanda, i Paesi Bassi, la Svezia, il Canada, la Svizzera,[13] la Germania,[14] la Norvegia,[15] e l'Australia. Ricevendo prevalentemente recensioni positive nel Regno Unito e negli Stati Uniti, Sparkle in the Rain è stato certificato doppio platino nel Regno Unito dall'Industria fonografica britannica e ha sensibilmente incrementato l'interesse dei media nella band.[16]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche dei Simple Minds, eccetto ove indicato.

  1. Up on the Catwalk - 4:45
  2. Book of Brilliant Things - 4:20
  3. Speed Your Love to Me - 4:25
  4. Waterfront - 4:49
  5. East at Easter - 3:30
  6. Street Hassle - 5:15 (Reed)
  7. White Hot Day - 4:33
  8. "C" Moon Cry Like a Baby - 4:21
  9. The Kick Inside of Me - 4:45
  10. Shake Off the Ghosts - 3:58

Nel testo del brano Book of Brilliant Things è contenuta la frase che dà il titolo all'album (al plurale).

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Posizioni in classifica[modifica | modifica wikitesto]

Data pubblicazione UK Singolo Posizione massima
UK
NZ
IRL
[17]
20 novembre 1983 Waterfront 13 1 5
22 gennaio 1984 Speed Your Love to Me 20 46 9
18 marzo 1984 Up on the Catwalk 27 44 16

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gold Platinum Database - simple minds, Music Canada. URL consultato il 22 ottobre 2014.
  2. ^ (EN) Gold Platinum Database - simple minds, Music Canada. URL consultato il 22 ottobre 2014.
  3. ^ (EN) Gold Platinum Database - Scorpions, Music Canada. URL consultato il 22 ottobre 2014.
  4. ^ (EN) BRIT Certified, British Phonographic Industry. Digitare "Simple Minds" in "Keywords", dunque premere "Search".
  5. ^ (EN) "Simple Minds: Sparkle in the Rain", su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 24 October 2011.
  6. ^ Noel Murray, Permanent Records: Simple Minds - Sparkle in the Rain, su The A.V. Club, The Onion, 13 novembre 2007. URL consultato il 6 febbraio 2013.
  7. ^ Simple Minds - Sparkle In The Rain - Articles & Reviews: CMJ New Music, su simpleminds.org.uk. URL consultato il 9 gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 13 maggio 2013).
  8. ^ The Essential Rock Discography - Volume 1, 2006, p. 970.
  9. ^ Parke Puterbaugh, Simple Minds: Sparkle In The Rain, in Rolling Stone, RS 419, Straight Arrow, 12 aprile 1984, ISSN 0035-791X (WC · ACNP). (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2007).
  10. ^ Sparkle in the Rain - Simple Minds, su Acclaimed Music. URL consultato il 31 gennaio 2013.
  11. ^ Larkin, Colin. "Review: Sparkle in the Rain". Virgin Encyclopedia of Popular Music: 2002.
  12. ^ 1984 Top 40 Official UK Albums Archive: 18th February 1984, su theofficialcharts.com. URL consultato il 26 agosto 2007 (archiviato dall'url originale il 18 ottobre 2010).
  13. ^ Simple Minds - Sparkle in the Rain, su hitparade.ch. URL consultato il 31 gennaio 2013.
  14. ^ Simple Minds - Sparkle in the Rain, su charts.de. URL consultato il 31 gennaio 2013.
  15. ^ Simple Minds - Sparkle in the Rain - Charts, su norwegiancharts.com/. URL consultato il 31 gennaio 2013.
  16. ^ Sweeting (1988), p. 146
  17. ^ The Irish Charts – search the charts > Simple Minds, Irish Recorded Music Association. URL consultato il 13 febbraio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock