Sovrani d'Aragona

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Stemma della Corona d'Aragona

L'Aragona è una regione della Spagna nord-orientale. Il Regno d'Aragona comprendeva l'odierna comunità autonoma d'Aragona. Nel 1150 l'erede del regno (Petronilla, ultima della Casa d'Aragona) sposa Raimondo Berengario IV, Conte di Barcellona e si creò un nuovo stato: la Corona d'Aragona. I discedenti di essi assunsero il cognome materno d'Aragona, ma conservarono lo stemma Barcellona della linea maschile.

Il monarca, del Casato di Barcellona, regnava su:

Si aggiunsero, per conquista o legami matrimoniali:

Lista[modifica | modifica wikitesto]

Nomi e ordine dei primi regnanti sono estremamente incerti, il primo, che dal 724 in Aragona (precisamente nel Sobrarbe, al confine con la Navarra) organizzò una resistenza e, sconfiggendo le truppe musulmane, occupò la città di Aínsa-Sobrarbe, fu Garcia Jimenez. Altri personaggi citati come Conti d'Aragona comprendono, tra gli altri, Jimeno Aznar, Galindo García e Fortun Jiménez

Conti di Aragona[modifica | modifica wikitesto]

Primi Conti di Aragona[modifica | modifica wikitesto]

Conti d'Aragona e Re di Navarra, della Dinastia Jiménez[modifica | modifica wikitesto]

Re d'Aragona (1035-1164)[modifica | modifica wikitesto]

Dinastia Jiménez di Navarra (1035-1164)[modifica | modifica wikitesto]

Nome Ritratto Data di nascita Regno Matrimoni Note
Inizio Fine

Ramiro I
circa 1008 18 ottobre 1035 8 maggio 1063 (1) Gilberga di Foix
un figlio e quattro figlie
(2) Agnese d'Aquitania
nessun figlio
Figlio illegittimo di Sancho III Garcés;
non usò mai ufficialmente il titolo di Re

Sancho
circa 1042 8 maggio 1063 4 giugno 1094 (1) Isabella di Urgell
almeno un figlio
(2) Felícia di Ramerupt
due o tre figli
Figlio di Ramiro I;
fu anche Re di Navarra come Sancio V dal 1076

Pietro I
circa 1068 4 giugno 1094 28 settembre 1104 (1) Agnese d'Aquitania
un figlio e una figlia
(2) Berta
nessun figlio
Figlio di Sancho e Isabella;
anche Re di Navarra;
conquistò Huesca

Alfonso I

il Battagliero

circa 1082 28 settembre 1104 7 settembre 1134 Regina Urraca di Castiglia
nessun figlio
Figlio di Sancho e Felicia;
anche Re di Navarra;
conquistò Saragozza

Ramiro II
il Monaco
24 aprile 1086 7 settembre 1134 13 novembre 1137
(abdicazione)
Agnese di Poitiers
una figlia
Figlio di Sancho e Felicia;
mantenne il titolo di Re fino alla morte, il 16 agosto 1157

Petronilla
29 luglio 1136 13 novembre 1137 18 luglio 1164
(abdicazione)
Conte Raimondo Berengario IV di Barcellona
quattro figli e una figlia
Figlia di Ramiro II;
fu promessa in sposa all'età di un anno a Raimondo Berengario, che governò l'Aragona con il titolo di Principe dal 1137 al 1162, anno della sua morte;
dopo l'abdicazione continuò a regnare come reggente del figlio, fino alla morte, il 17 ottobre 1174

Re d'Aragona e Conti di Barcellona[4] (Corona d'Aragona)[modifica | modifica wikitesto]

Casato di Barcellona o Casa d'Aragona (1164-1410)[modifica | modifica wikitesto]

Nome Ritratto Data di nascita Regno Matrimoni Note
Inizio Fine

Alfonso II
il Casto
marzo 1157 18 luglio 1164 25 aprile 1196 Sancha di Castiglia
quattro o cinque figli e quattro figlie
Figlio di Petronilla;
battezzato Raimondo Berengario;
fu anche conte di Provenza;
conquistò Teruel

Pietro II
il Cattolico
1174 ca. 25 aprile 1196 14 settembre 1213 Maria di Montpellier
un figlio e una figlia
Primogenito di Alfonso II;
nel 1212 prese parte alla Battaglia di Las Navas de Tolosa e morì l'anno dopo nella Battaglia di Muret, contro Simone IV di Montfort

Giacomo I
il Conquistatore
1º febbraio 1208 14 settembre 1213 27 luglio 1276 (1) Eleonora di Castiglia
un figlio
(2) Iolanda d'Ungheria
quattro figli e sei figlie
(3) Teresa Gil de Vidaure
due figli
Figlio di Pietro II;
conquistò Valencia, Maiorca e Ibiza, scrisse il Libre dels feyts;
fu quindi anche Re di Valencia e Maiorca

Pietro III
il Grande
1239 ca. 27 luglio 1276 11 novembre 1285 Regina Costanza II di Sicilia
quattro figli e due figlie
Figlio di Giacomo I e Iolanda;
fu anche Re di Valencia (mentre Maiorca fu eredita da suo fratello Giacomo II e non tornò alla Corona d'Aragona fino a Pietro IV);
conquistò la Sicilia

Alfonso III
il Liberale
4 novembre 1265 11 novembre 1285 18 giugno 1291 Eleonora d'Inghilterra
nessun figlio
Figlio di Pietro e Costanza;
conquistò Minorca;
dal 1286 fu anche Re di Maiorca

Giacomo II
il Giusto
10 agosto 1267 18 giugno 1291 2 novembre 1327 (1) Isabella di Castiglia
nessun figlio
(2) Bianca di Napoli
cinque figli e cinque figlie
(3) Maria di Cipro
nessun figlio
(4) Elisenda di Montcada
nessun figlio
Figlio di Pietro e Costanza;
fu Re di Sicilia dal 1285 al 1295;
iniziò la conquista della Sardegna

Alfonso IV
il Buono
gennaio 1299 2 novembre 1327 27 gennaio 1336 (1) Teresa di Entenza
cinque figli e due figlie
(2) Eleonora di Castiglia
due figli
Figlio di Giacomo e Bianca

Pietro IV
il Cerimonioso
5 settembre 1319 27 gennaio 1336 5 gennaio 1387 (1) Maria di Navarra
un figlio e tre figlie
(2) Eleonora del Portogallo
nessun figlio
(3) Eleonora di Sicilia
tre figli e una figlia
(4) Sibilla di Fortià
due figli e una figlia
Figlio di Alfonso e Teresa;
depose il re di Maiorca,
scrisse le Cronache

Giovanni I
il Cacciatore
27 dicembre 1350 5 gennaio 1387 19 maggio 1396 (1) Marta di Armagnac
tre figli e due figlie
(2) Iolanda di Bar
tre figli e tre o quattro figlie
Figlio di Pietro ed Eleonora

Martino I
l'Umano
29 luglio 1356 19 maggio 1396 31 maggio 1410 (1) Maria de Luna
tre figli e una figlia
(2) Margherita di Prades
nessun figlio
Figlio di Pietro ed Eleonora;
dal 1409 fu anche Re di Sicilia come Martino II

Interregno (1410-1412)[modifica | modifica wikitesto]

Lo stesso argomento in dettaglio: Compromesso di Caspe.

Casa di Trastámara (1412-1555)[modifica | modifica wikitesto]

Nome Ritratto Data di nascita Regno Matrimoni Note
Inizio Fine

Ferdinando I
il Giusto
2 novembre 1380 28 giugno 1412 2 aprile 1416 Eleonora d'Alburquerque
cinque figli e due figlie
Nipote di Martino

Alfonso V
il Magnanimo o il Saggio o il Giusto
1394 2 aprile 1416 27 giugno 1458 Maria di Trastámara
nessun figlio
Figlio di Ferdinando;

terminò la conquista della Sardegna;
conquistò Napoli; ebbe un figlio illegittimo, Ferrante I re di Napoli


Giovanni II
29 giugno 1397/98 27 giugno 1458 19/20 gennaio 1479 (1) Bianca di Navarra
due figli e due figlie
(2) Giovanna Enríquez
un figlio e tre figlie
Figlio di Ferdinando;
il suo titolo fu conteso nella Guerra contro Giovanni II (1462-1472)

Ferdinando II
il Cattolico
10 marzo 1452 19/20 gennaio 1479 23 gennaio 1516 (1) Regina Isabella di Castiglia
un figlio e quattro figlie
(2) Germana de Foix
un figlio
Figlio di Giovanni e Giovanna;
Re consorte di Castiglia come Ferdinando V;
invase la Navarra;
divenne anche Re di Napoli come Ferdinando III nel 1504

Giovanna
la Pazza
6 novembre 1479 23 gennaio 1516 12 aprile 1555 Filippo d'Asburgo il Bello
due figli e quattro figlie
Terzogenita di Ferdinando II e di Isabella di Castiglia;
fu regina di Castiglia e León (1504-1555), regina di Sicilia, regina di Napoli come Giovanna III,
regina di Sardegna;
la sua sovranità fu nominale ed esercitata dal padre e dal figlio Carlo I

Conti di Barcellona, pretendenti al titolo di Re d'Aragona (Trastámara, Aviz, Valois-Angiò) (1462-1472)[modifica | modifica wikitesto]

Occuparono il trono durante la guerra contro Giovanni II e nessuno di essi regnò ad Aragona, a Maiorca, né a Valencia, che rimase sotto il controllo di Giovanni II.

Nome Ritratto Data di nascita Regno Matrimoni Note
Inizio Fine

Enrico
l'Impotente
25 gennaio 1425 agosto 1462 giugno 1463
(deposizione)
(1) Bianca di Trastámara
nessun figlio
(2) Giovanna d'Aviz
una figlia
Re di Castiglia come Enrico IV;
morì l'11 dicembre 1474

Pietro V
1429 ca. ottobre 1463 30 giugno 1466 - Connestabile del Portogallo;
figlio del duca di Coimbra Pietro d'Aviz e nipote del Re Giovanni I del Portogallo

Renato
il Buono
16 gennaio 1409 30 luglio 1466 8 ottobre 1472
(deposizione)
(1) Duchessa Isabella di Lorena
cinque figli e cinque figlie
(2) Jeanne de Laval
nessun figlio
Duca d'Angiò, Lorena e Bar, Conte di Provenza;
morì il 10 luglio 1480

Re d'Aragona, Castiglia[5], Valencia, Sardegna e Maiorca, Conti di Barcellona, della Dinastia d'Asburgo[modifica | modifica wikitesto]

Nome Ritratto Data di nascita Regno Matrimoni Note
Inizio Fine

Carlo I
24 febbraio 1500 23 gennaio 1516 16 gennaio 1556
(abdicazione)
Isabella d'Aviz
tre figli e due figlie
Figlio di Giovanna;
Imperatore come Carlo V;
Re di Castiglia (Spagna);
morì il 21 settembre 1558

Filippo I
21 maggio 1527 16 gennaio 1556 13 settembre 1598 (1) Maria Emanuela d'Aviz
un figlio
(2) Regina Maria I d'Inghilterra
due figli
(3) Elisabetta di Valois
cinque figlie
(4) Anna d'Austria
quattro figli e una figlia
Primogenito di Carlo V;
Re di Castiglia (Spagna) come Filippo II

Filippo II
14 aprile 1578 13 settembre 1598 31 marzo 1621 Margherita d'Austria-Stiria
quattro figli e quattro figlie
Quartogenito di Filippo II e Anna;
Re di Castiglia (Spagna) come Filippo III

Filippo III
8 aprile 1605 31 marzo 1621 17 settembre 1665 (1) Elisabetta di Francia
un figlio e sei figlie
(2) Maria Anna d'Austria
tre figli e due figlie
Primogenito maschio di Filippo III;
Re di Castiglia (Spagna) come Filippo IV

Conti di Barcellona, della Dinastia di Borbone[modifica | modifica wikitesto]

Durante la Guerra dei Mietitori, nessuno dei Borbone regnò ad Aragona, a Maiorca né a Valencia, che rimasero sotto il controllo di Filippo IV di Spagna.

Nome Ritratto Data di nascita Regno Matrimoni Note
Inizio Fine

Luigi I
27 settembre 1601 23 gennaio 1641 14 maggio 1643 Anna d'Austria
due figli
Re di Francia come Luigi XIII;
fu proclamato Conte di Barcellona dalla Generalitat de Catalunya

Luigi II
5 settembre 1638 14 maggio 1643 ottobre 1652
(deposizione)
Maria Teresa d'Asburgo-Spagna
tre figli e tre figlie
Primogenito di Luigi e Anna;
Re di Francia come Luigi XIV;
morì il 1º settembre 1715

Re d'Aragona, Castiglia, Valencia e Maiorca, Conti di Barcellona, della Dinastia d'Asburgo[modifica | modifica wikitesto]

Nome Ritratto Data di nascita Regno Matrimoni Note
Inizio Fine

Filippo III
8 aprile 1605 31 marzo 1621 17 settembre 1665 (1) Elisabetta di Francia
un figlio e sei figlie
(2) Maria Anna d'Austria
tre figli e due figlie
Restaurato in Catalogna, non aveva mai smesso di regnare in Aragona

Carlo II
6 novembre 1661 17 settembre 1665 1º novembre 1700 (1) Maria Luisa di Borbone-Orléans
nessun figlio
(2) Maria Anna del Palatinato-Neuburg
nessun figlio
Terzo figlio maschio di Filippo IV e Maria Anna;
Re di Spagna

Re d'Aragona e Conti di Barcellona durante la Guerra di successione spagnola[modifica | modifica wikitesto]

Nome Ritratto Data di nascita Regno Matrimoni Note
Inizio Fine

Filippo IV
19 dicembre 1683 16 novembre 1700 14 ottobre 1705 (1) Maria Luisa di Savoia
quattro figli
(2) Elisabetta Farnese
quattro figli e tre figlie
Nipote di Luigi XIV e di sua moglie Maria Teresa, sorella di Carlo;
pretendente borbonico al trono di Spagna come Filippo V
morì il 9 luglio 1746

Carlo III
1º ottobre 1685 14 ottobre 1705 6 marzo 1714 Elisabetta Cristina di Brunswick-Wolfenbüttel
un figlio e tre figlie
Dal 1711 Imperatore come Carlo VI;
pretendente asburgico, non deve essere confuso con il vero Carlo III di Spagna;
morì il 20 ottobre 1740

La Corona d'Aragona cessa di esistere come entità politica autonoma, i Decreti di Nueva Planta ne sanciscono la definitiva annessione al Regno di Spagna.

Linea di successione dei re d'Aragona fino all'unione dinastica con la Castiglia[modifica | modifica wikitesto]

RAMIRO I
*c.10081063
SANCIO I (V)
*c10421094
PIETRO I
*c.10681104
ALFONSO I
*c.10821134
RAMIRO II
*c.10801157
PETRONILLA
*11361174
Raimondo Berengario IV
*11131162
ALFONSO II (I)
*11571196
Sancio
*11611223
PIETRO II
*11741213
Alfonso II
*11801209
GIACOMO I
*12081276
Conti di Provenza
PIETRO III (I)
*12391285
Giacomo II di Maiorca
*12431311
ALFONSO III
*12651291
GIACOMO II
*12671327
Federico III di Trinacria
*1273/4 †1337
Re di Maiorca
ALFONSO IV
*12991336
Re di Trinacria
PIETRO IV
*13191387
GIOVANNI I
*13501396
MARTINO I (II)
*13561410
Eleonora
*13581382
Giovanni I di Castiglia
Martino I di Sicilia
*13741409
Enrico III di Castiglia
*13791406
FERDINANDO I
*13801416
Re di CastigliaALFONSO V (I)
*13961458
GIOVANNI II
*1397/8 †1479
Re di NapoliFERDINANDO II (V-III)
*14521516
GIOVANNA
*14791555
Filippo I d’Asburgo
*14781506
Re di Spagna

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Comprendeva l'odierna regione di Catalogna e anche il Rossiglione, oggigiorno facente parte della Regione francese Linguadoca-Rossiglione.
  2. ^ Sposò, nel 933, il re di Pamplona, García Sánchez di Navarra e fu ripudiata nel 940, rinunciando al titolo a favore del figlio. Per i re di Navarra precedenti all'unione dinastica con Aragona si veda Re di Navarra.
  3. ^ Nei primi trent'anni (940-970) la contea fu governata dal padre, García I Sánchez di Navarra, e che, alla morte della madre, Andregoto, riunificò la contea al regno di Navarra.
  4. ^ Per i Conti di Barcellona precedenti all'unione dinastica con Aragona vedi: Conti di Barcellona.
  5. ^ Per i re di Castiglia precedenti all'unione dinastica con Aragona si veda: Sovrani di Castiglia.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]