Southside Festival

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Southside Festival
Green Stage at Southside Festival 2019.jpg
Il Green Stage del Southside Festival
Luogo
Anni1999 - in corso
Frequenzaannuale
Date20/21 - 24/25 giugno
Generemusica alternativa, indie
Organizzazione
  • FKP Scorpio
  • KOKO & DTK Entertainment
Sito ufficiale

Il Southside Festival, o semplicemente noto come Southside, è un festival musicale che si tiene con cadenza annuale vicino a Tuttlingen, in Germania, solitamente nel mese di giugno. Si tratta di un festival i cui artisti appartengono generalmente al genere alternative, all'indie pop, all'indie folk, e altri generi della musica popolare.

È gemellato con l'Hurricane Festival, che si tiene negli stessi giorni, ma nel nord della Germania, a Scheeßel, nei pressi di Brema e propone gli stessi artisti, salvo alcune eccezioni.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Origini e nome[modifica | modifica wikitesto]

Il nome Southside deriva dal "lato sud" (in inglese) e si riferisce alla Germania meridionale dove si svolge il festival. Gli organizzatori del festival sono FKP Scorpio e KOKO & DTK Entertainment. Il sito del festival consiste di 800.000 metri quadrati di ex aree militari e aeroportuali. Il festival ha avuto luogo per la prima volta nell'ex aeroporto militare di Neubiberg (Monaco) con circa 15.000 visitatori. Nel 2002, il numero di visitatori era salito a 30.000 e continuò a salire fino ai 60.000 d'oggi. Le entrate per un fine settimana di festival, secondo gli organizzatori, ammontano a tra cinque e dieci milioni di euro. Il servizio paramedico è fornito dal Malteser Hilfsdienst, dal Johanniter-Unfall-Hilfe (associazione regionale Bodensee-Oberschwaben) e dalla Croce Rossa tedesca. Per tutto il weekend, circa 400 volontari svolgono circa 12.000 ore di lavoro.

Prime edizioni e artisti ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

Il Southside Festival si è svolto per la prima volta nel 1999 come controparte dell'Hurricane Festival. Nel 2000, fu trasferito a Neuhausen ob Eck. Fra i molti artisti ricorrenti sono inclusi:

La tempesta del 2007[modifica | modifica wikitesto]

Il giovedì sera precedente l'inizio del festival, una tempesta demolì il palcoscenico lanciando grandi e pesanti pali. Uno di questi passò attraverso il tetto di un furgone paramedico parcheggiato vicino al palco, uccidendo un occupante e ferendo gravemente l'altro. Di conseguenza, le esibizioni sul palcoscenico furono annullate. Gli organizzatori del festival presero in considerazione l'annullamento del festival, ma decisero di non farlo su consiglio della polizia, delle autorità locali e della squadra paramedica. Anche le due tappe principali subirono danni, ma furono sufficientemente riparate in tempo.

2008[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2008, il festival si è svolto dal 20 giugno al 22 giugno. Furono venduti circa 50.000 biglietti e registrando un nuovo record di visitatori. Il numero di visitatori e il caldo portarono ad una scarsità d'acqua nella domenica, alle 11 del mattino. Gli artisti che vi presero parte furono:

Apoptygma Berzerk, Bat for Lashes, Beatsteaks, Bell X1, Biffy Clyro, Billy Talent, Black Rebel Motorcycle Club, British Sea Power, Calexico, Deichkind, Die Mannequin, Digitalism, Does It Offend You, Yeah?, Donots, Elbow, Enter Shikari, Flogging Molly, Foals, Foo Fighters, Jaguar Love, Jan Delay & Disko No 1, Jason Mraz, Jennifer Rostock, Johnny Foreigner, Kaiser Chiefs, Kettcar, Krieger, Madsen, Maxïmo Park, Millencolin, Monster Magnet, Nada Surf, NOFX, Oceansize, Operator Please, Panic! at the Disco, Panteón Rococó, Patrice, Paul Heaton, Radiohead, Razorlight, Rise Against, Rodrigo y Gabriela, Shantel & Bucovina Club Orkestar, Shy Guy At The Show, Sigur Rós, Slut, Tegan and Sara, The (International) Noise Conspiracy, The Beautiful Girls, The Chemical Brothers, The Cribs, The Enemy, The Flyer, The Kooks, The Notwist, The Pigeon Detectives, The Subways, The Weakerthans, The Wombats, Tocotronic, Turbostaat, Wrongkong, Xavier Rudd.

2009 - 2011[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010 fu introdotto un quarto palco denominato White Stage, che si aggiungeva al Green Stage, quello principale e al Blue Stage, e un placo-tenda Red Stage. Neuhausen ob Eck è stata la sede del Southside Festival per la dodicesima volta dal 17 al 19 giugno 2011. Due giorni prima dell'inizio della line-up, il festival fu esaurito con oltre 50.000 visitatori. Per il festival sono stati impegnati 81 artisti: anche nel 2011 c'erano quattro tappe: due palchi all'aperto e due palchi. Sul quarto stadio, chiamato il palcoscenico bianco, che di solito era riservato agli atti elettrici, c'erano spettacoli aggiuntivi che consistevano in acrobazie sottolineate con musica elettronica. Le misurazioni introdotte per proteggere l'ambiente sono state: "Green Camping", riduzione della CO2 dovuta a nuovi modi di arrivare al festival e ad evitare la creazione di rifiuti cartacei.

2019[modifica | modifica wikitesto]

Il festival si è svolto dal 21 al 23 giugno 2019. Come "Support Act" per i visitatori è stato introdotto un "Festival-Store" di un discount con 2000 m² di area di vendita. I carrelli per la spesa sono stati dotati di ruote fuoristrada per facilitare il trasporto delle merci sul sito del festival. Altre caratteristiche speciali sono state un frigorifero walk-in, 12 stazioni di cottura e 16 bancomat. I 200 dipendenti sono stati scelti tra una gamma di 400 candidati provenienti da 6 aziende regionali. [1]

Line-up[modifica | modifica wikitesto]

Anni 2000[modifica | modifica wikitesto]

2001

2002

2003

2004

Il cantante dei The Hives, Pelle Almqvist al festival del 2004

2005

Turbonegro al festival del 2015

2006

2007

2008

Edizione del 2008

2009

Anni 2010[modifica | modifica wikitesto]

2010

2011

2012

2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN243255413 · GND (DE7719568-1