Soufrière Hills

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Soufrière Hills
From Garibaldi Hill (5809292121) (2).jpg
Il vulcano Soufrière nel 2011.
StatoRegno Unito Regno Unito
   Montserrat Montserrat
Altezza1 050 m s.l.m.
Prominenza915 m
Ultima eruzione2013
Ultimo VEI3 (vulcaniana)
Codice VNUM360050
Coordinate16°43′N 62°11′W / 16.716667°N 62.183333°W16.716667; -62.183333Coordinate: 16°43′N 62°11′W / 16.716667°N 62.183333°W16.716667; -62.183333
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Montserrat
Soufrière Hills
Soufrière Hills
Soufrière Hills
Soufriere Hills Volcano dome collapse.gif
Soufrière Hills prima e dopo il collasso del duomo avvenuto l'11 febbraio 2010
VulcanoSoufrière Hills
Comuni interessatiPlymouth
Eventi correlaticolate piroclastiche
Prima fase eruttiva18 luglio 1995
Ultima fase eruttiva5 febbraio 2013
VEI3 (vulcaniana)
NotePlymouth distrutta

Soufrière Hills è uno stratovulcano di 1050 metri di altitudine, situato sull'isola caraibica di Montserrat.

Dopo un lungo periodo di quiescenza, è tornato in attività nel 1995 e le sue continue eruzioni, con le conseguenti colate piroclastiche, hanno reso inabitabile la maggior parte dell'isola, oltre ad aver distrutto la sua capitale, Plymouth, che è stata devastata dai flussi piroclastici e l'hanno ricoperta con diversi metri di detriti. La maggior parte della popolazione (circa due terzi) è stata costretta a lasciare l'isola. Una grande eruzione, il 25 giugno 1997 ha provocato la morte di diciannove persone. Anche l'aeroporto è stato ricoperto dal flusso piroclastico, e quindi distrutto.[1]

Segni di attività sismica si sono registrati negli anni 1812, 1897-98, 1933-37, ed ancora nel 1966-67, ma l'eruzione è iniziata solo il 18 luglio del 1995, ed è stata la prima eruzione dal XVII secolo.[2] Il vulcano è di natura andesitica e l'attuale modello di attività comprende periodi di crescita a cupola, intervallato da brevi episodi di crollo della cupola che danno luogo a flussi piroclastici ed eruzione esplosive.

Una nuova violenta eruzione con il collasso del duomo di lava formatosi nell'attività precedente si è verificata l'11 febbraio 2010, la quale ha prodotto un pennacchio di cenere che ha raggiunto i dieci chilometri di altezza e ha prodotto devastanti fenomeni di nubi ardenti che hanno parzialmente modificato l'orografia dell'isola.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ BBC country profile: Montserrat, su news.bbc.co.uk. URL consultato l'8 marzo 2008.
  2. ^ Smithsonian Institution Global Volcanism Program: Soufrière Hills, su volcano.si.edu.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN315141745 · LCCN (ENsh2003003395 · BNF (FRcb14526437w (data)