Sospiri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sospiri
La noche de los asesinos.jpg
Ritratto di famiglia
Titolo originaleLa noche de los asesinos
Lingua originalespagnolo
Paese di produzioneSpagna
Anno1973
Durata87 min
Rapporto2.35:1
Genereorrore, giallo
RegiaJesús Franco
SoggettoJohn Willard, The Cat and the Canary
SceneggiaturaJesús Franco
ProduttoreArturo Marcos (Fénix Films, Madrid)
FotografiaJavier Pérez Zofio
MontaggioAntonio Gimeno, Mercedes Gimenez
MusicheCarlo Savina
TruccoAdela del Pino, Elena Cervera
Interpreti e personaggi

Sospiri (La noche de los asesinos) è un film del 1973 diretto da Jesús Franco.

Benché i titoli di testa lo accreditino ad Edgar Allan Poe, il soggetto è liberamente tratto dal dramma di John Willard The Cat and the Canary, già portato sullo schermo numerose volte, a partire dal film muto di Paul Leni Il castello degli spettri. In un'intervista, Jesús Franco ha dichiarato di aver inoltre attinto all'opera di Edgar Wallace.

È stato girato ad Alicante e Orihuela.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il vecchio lord inglese Arcibald Marian, viene assassinato nel suo palazzo in Giamaica. Per l'apertura del testamento, data la rilevanza del patrimonio, convengono nella casa tutti gli interessati: la giovane moglie Cleo, la figlia mulatta Rita, il fratello barone Toppel con la moglie, il figlio Alfred. Altre persone presenti nella villa sono la governante Deborah, il servo Rufus, il notaio Loi, l'ispettore di polizia locale Bore e il sopravvenuto agente di Scotland.Yard Brooks.

Il primo testamento che viene aperto indica come erede universale la figlia, ma Brooks ne mostra un altro, alla cui lettura si susseguono dieci delitti, in una catena inspiegabile. Chi è il vero erede? E soprattutto, si tratta della "maledizione dei Marian", una ecatombe che si ripete periodicamente? Il mistero si risolve quando si scopre che il vecchio Lord non è morto, ma anzi si è vendicato dei parenti a favore dei figli.

Edizioni DVD[modifica | modifica wikitesto]

Il film è uscito negli Stati Uniti con il titolo Night of the Assassins per la Image Entertainment, in lingua originale con sottotitolo inglesi, in formato originale e in versione integrale. Lo stesso DVD è stato ristampato in Gran Bretagna dalla Tartan Video.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Roberto Curti, Sospiri, in Succubus 2. Guida al cinema di Jess Franco, Nocturno Dossier allegato a Nocturno Cinema n. 61, Anno XII, agosto 2007, a cura di Roberto Curti e Francesco Cesari, p. 21.
  • (FR) Alain Petit, Manacoa Files V, Cine-Zine-Zone 121, pp. 319–321.
  • (EN) Lucas Balbo, Peter Blumenstock, Christian Kessler, Tim Lucas, Obsession - The Films of Jess Franco, 1993, pp. 104–105.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema