Sonnaz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il comune svizzero del Canton Friburgo, vedi La Sonnaz.
Sonnaz
comune
Sonnaz – Stemma
Sonnaz – Veduta
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneAlvernia-Rodano-Alpi
DipartimentoBlason département fr Savoie.svg Savoia
ArrondissementChambéry
CantoneChambéry-1
Territorio
Coordinate45°37′N 5°55′E / 45.616667°N 5.916667°E45.616667; 5.916667 (Sonnaz)
Superficie6,78 km²
Abitanti1 474[1] (2009)
Densità217,4 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale73000
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE73288
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Sonnaz
Sonnaz
Sito istituzionale

Sonnaz è un comune francese di 1.474 abitanti situato nel dipartimento della Savoia della regione dell'Alvernia-Rodano-Alpi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Simboli[modifica | modifica wikitesto]

Lo stemma è stato adottato il 3 giugno 2002.

«Inquartato in decusse: nel 1º d'azzurro, al castello d'oro; nel 2º d'oro, alla gru di verde, con la sua vigilanza di nero, attraversante su una palude di verde; nel 3º d'oro, al ramo di castagno di verde, posto in palo, attraversato dal cinghiale passante di nero; nel 4º d'azzurro, al covone di grano d'oro, attraversato dal piccone da minatore di nero, posto in banda; alla croce di Sant'Andrea di rosso, attraversante sulla partizione, caricata di una spada d'oro, posta in banda, passata in decusse con il suo fodero dello stesso.»

La spada e il fodero incrociati ricordano l'avvenimento straordinario di cui fu testimone nel 1593 Francesco di Sales nella località chiamata Le Grand Bois a Sonnaz. Giovane dottore in diritto, veniva da Annecy per iscriversi al Barreau di Chambéry. Il suo cavallo inciampò e nella caduta la spada scivolò a terra formando con il fodero la figura di una croce: Francesco vide in questo segno la conferma della sua vocazione. Simboleggia allo stesso tempo il coraggio degli abitanti di Sonnaz nell'impugnare le armi ogni volta abbiano dovuto difendersi. Il castello d'oro rappresenta il castello di Sonnaz e le altre fortezze presenti sul territorio comunale. Il cinghiale è simbolo delle popolazioni galliche; l'airone è un uccello comune nelle paludi circostanti; simile alla gru, simboleggia la vigilanza poiché è rappresentato con un sasso nella zampa destra il cui rumore la sveglierebbe nel caso si addormentasse e lo lasciasse cadere. Il covone sottolinea la vocazione agricola del comune. Il ramo di castagno ricorda che nel Medio Evo esisteva un vasto castagneto; il piccone da minatore fa riferimento ai filoni di lignite sfruttati fino agli anni Quaranta del secolo scorso.[2]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ (FR) Blason de Sonnaz, su armorialdefrance.fr. URL consultato l'11 luglio 2022.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàBNF (FRcb152742187 (data)
  Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia