Sonetàula (romanzo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sonetàula
AutoreGiuseppe Fiori
1ª ed. originale1961
Genereromanzo
Lingua originaleitaliano
AmbientazioneBarbagia
ProtagonistiSonetàula

Sonetàula è un romanzo di Giuseppe Fiori.

Scritto nel 1960-1962 è ambientato nella Barbagia in Sardegna, in particolar modo nel centro immaginario di Orgiadas, situato nel Gennargentu. Il protagonista è Sonetàula, che a causa del codice barbaricino, è costretto a diventare fuorilegge per vendicare il padre.

Dal libro, riscritto da Fiori 35 anni dopo e ripubblicato da Einaudi nel 2000, è stato poi tratto l'omonimo film di Salvatore Mereu.