Someone Like You (New Order)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Someone Like You
Someone Like You Vinyl2.jpg
ArtistaNew Order
Tipo albumSingolo
PubblicazioneDicembre 2001
Durata5:42
Album di provenienzaGet Ready
GenereAlternative dance
EtichettaLondon
ProduttoreNew Order, Steve Osborne
Registrazione2001
FormatiVinile 12"
New Order Regno Unito - cronologia
Singolo precedente
(2001)
Singolo successivo
(2002)

Someone Like You è una canzone del gruppo rock-synthpop britannico New Order, estratta come terzo singolo dall'album Get Ready e pubblicata nel dicembre del 2001. È insolita nel catalogo retrospettivo della band poiché è stata realizzata principalmente solo in versione remix (di artisti quali Futureshock, Gabriel & Dresden, James Holden e Funk D'void.[1]) per i DJ dei club. Nel 2003 venne utilizzata dal regista Bam Margera per il suo film Haggard: The Movie.

Copertina dell'edizione statunitense

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Gillian Gilbert, Peter Hook, Stephen Morris e Bernard Sumner

2x12": NUOX10 (UK & Europa)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Someone Like You (Futureshock Vocal Remix) – 8:04
  2. Someone Like You (Gabriel & Dresden 911 Vocal Mix) – 11:13
  3. Someone Like You (Futureshock Stripdown Mix) – 7:49
  4. Someone Like You (Gabriel & Dresden Voco-Tech Dub) – 11:00

12": NUOXX10 (UK & Europe)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Someone Like You (James Holden Heavy Dub) – 9:59
  2. Someone Like You (Funk D'void Remix) – 9:57

2x12": PRO-A-100804 (USA)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Someone Like You (Futureshock Vox Remix) – 8:04
  2. Someone Like You (Funk D'void Remix) – 9:56
  3. Someone Like You (Gabriel & Dresden 911 Vocal Mix) – 11:13
  4. Someone Like You (James Holden Heavy Dub Edit) – 6:43
  5. Someone Like You (Futureshock Strip Down Mix) – 7:49
  6. Someone Like You (Gabriel & Dresden Voco-Tech Dub) – 11:10

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2001) Posizione
Stati Uniti (dance) 34

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ New Order Discography, R. P. Kernin, Dennis Remmer, and T. Ivarsson. URL consultato il 3 ottobre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica