Some Kind of Monster

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Some Kind of Monster
Some Kind of Monster video.jpg
Screenshot tratto dal video del brano
Artista Metallica
Tipo album Singolo
Pubblicazione 13 luglio 2004[1]
Durata 8:25 (versione album)
4:16 (versione radiofonica)
Album di provenienza St. Anger
Dischi 1
Tracce 9
Genere Hard rock
Etichetta Elektra Stati Uniti
Vertigo Europa
Produttore Bob Rock, Metallica
Registrazione maggio 2002-aprile 2003, HQ Studios, San Rafael (California)
Formati CD, download digitale
Metallica - cronologia
Singolo precedente
(2004)
Singolo successivo
(2008)

Some Kind of Monster è un singolo del gruppo musicale Metallica, il quarto estratto dall'ottavo album studio St. Anger e pubblicato il 13 luglio 2004.[1]

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

Il suo titolo deriva da una descrizione, da parte del cantante e chitarrista James Hetfield, del suo rapporto con l'ex produttore del gruppo Bob Rock. Secondo il testo, si sentiva come "una sorta di mostro, di Frankenstein". La canzone ha dato anche il nome al loro documentario incentrato sulla registrazione di St. Anger e le relative difficoltà all'interno dei componenti del gruppo.

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Some Kind of Monster è stato pubblicato esclusivamente nell'America del Nord il 13 luglio 2004.[2] Il singolo contiene due versioni del brano (la versione dell'album e una versione remixata ed edita dal produttore Bob Rock),[2] sei tracce dal vivo eseguite l'11 giugno 2003 a Parigi (pubblicate in precedenza come b-side del singolo precedente) e due trailer del documentario Metallica: Some Kind of Monster.[2]

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip, diretto da Alan Smithee e pubblicato il 28 giugno 2004, contiene spezzoni tratti dal documentario Metallica: Some Kind of Monster con altri tratti da diversi concerti registrati negli anni passati ed altri tratti dall'edizione speciale di St. Anger.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Some Kind of Monster – 8:25 (James Hetfield, Lars Ulrich, Kirk Hammett, Bob Rock)
  2. The Four Horsemen (Live) – 5:29 (James Hetfield, Lars Ulrich, Dave Mustaine)
  3. Damage, Inc. (Live) – 4:57 (James Hetfield, Lars Ulrich, Cliff Burton, Kirk Hammett)
  4. Leper Messiah (Live) – 6:23 (James Hetfield, Lars Ulrich)
  5. Motorbreath (Live) – 3:11 (James Hetfield)
  6. Ride the Lightning (Live) – 7:29 (James Hetfield, Lars Ulrich, Cliff Burton, Dave Mustaine)
  7. Hit the Lights (Live) – 4:06 (James Hetfield, Lars Ulrich)
  8. Some Kind of Monster (Edit) – 4:16 (James Hetfield, Lars Ulrich, Kirk Hammett, Bob Rock)
  9. Some Kind of Monster (Movie Trailer)

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolo[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2004) Posizione
massima
Finlandia[3] 5
Stati Uniti (mainstream rock songs)[4] 19

EP[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2004) Posizione
massima
Austria[5] 40
Canada[6] 8
Germania[5] 65
Stati Uniti[7] 37
Svizzera[5] 71

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Some Kind of Monster, Metallica. URL consultato l'11 marzo 2013.
  2. ^ a b c (EN) Some Kind of Monster EP Details, Metallica, 22 giugno 2004. URL consultato il 22 dicembre 2013.
  3. ^ (EN) Metallica - Some Kind Of Monster, finnishcharts.com. URL consultato il 22 dicembre 2013.
  4. ^ (EN) Metallica - Chart history (Mainstream Rock Songs), Billboard. URL consultato il 22 dicembre 2013.
  5. ^ a b c (NL) Metallica - Some Kind Of Monster, Ultratop. URL consultato il 22 dicembre 2013.
  6. ^ (EN) Metallica - Chart history (Canadian Albums), Billboard. URL consultato il 22 dicembre 2013.
  7. ^ (EN) Metallica - Chart history (Billboard 200), Billboard. URL consultato il 22 dicembre 2013.