Soma (fantascienza)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il soma è la droga ideale descritta nel romanzo distopico Il mondo nuovo (Brave New World) di Aldous Huxley.

È una sostanza euforizzante, ma priva di qualsiasi effetto collaterale sgradevole (se non quello di accorciare la vita di qualche anno, ma non è poi un prezzo troppo alto per la felicità), prodotta in forma di compresse da mezzo grammo, aggiunta alle bevande e - quando necessario per sedare situazioni di disordine pubblico - spruzzata nell'aria come aerosol.

« Mezzo grammo per un riposo di mezza giornata, un grammo per una giornata di vacanza, due grammi per un'escursione nel fantasmagorico Oriente, tre per un'oscura eternità nella luna. »
(Aldous Huxley, Il mondo nuovo)

Attraverso il soma, distribuito gratuitamente dallo Stato a tutti i cittadini sin dall'infanzia, ed il condizionamento cerebrale pre- e post-nascita, viene realizzato l'ideale utopico di un mondo in cui in nome della stabilità sociale viene bandita qualsiasi forma di sofferenza, a partire da quella generata dai vincoli familiari e amorosi, non più previsti nella società descritta nel romanzo.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Fantascienza Portale Fantascienza: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fantascienza