Soluzione estrema (film 1998)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Soluzione estrema
Soluzione estrema.png
Andy Garcia e Michael Keaton in una scena del film
Titolo originaleDesperate Measures
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1998
Durata100 min
Rapporto1,85 : 1
Generethriller
RegiaBarbet Schroeder
SceneggiaturaDavid Klass
ProduttoreGary Foster, Susan Hoffman, Lee Rich, Josie Rosen, Barbet Schroeder
Produttore esecutivoJeffrey Chernov
FotografiaLuciano Tovoli
MontaggioLee Percy
MusicheTrevor Jones
ScenografiaGeoffrey Kirkland
CostumiGary Jones
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Soluzione estrema (Desperate Measures) è un film thriller statunitense del 1998 diretto da Barbet Schroeder.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il figlio del detective Frank Conner è gravemente malato, e serve subito un donatore di midollo. L'unico con un DNA compatibile, per sfortuna, è l'omicida Peter McCabe. Il criminale accetta, ma solo per trovare un modo di evadere, mettendo a soqquadro l'intero ospedale. Da qui poco prima dell'iniezione che dovrebbe metterlo sotto sedazione, McCabe, riesce a liberarsi e darà il via alla sua rocambolesca fuga attraverso la struttura ospedaliera in cui si trova per finire con un inseguimento stradale con il detective Conner il quale riuscirà a fermarlo poco prima del suo tentato suicidio.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema