Solitaire du Figaro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Solitaire du Figaro
SportSailing pictogram.svg Vela
TipoCorsa a vela in solitario, a tappe su monotipo
FederazioneISAF
Luogooceano Atlantico, golfo di Biscaglia, la Manica, mare d'Irlanda, mare Celtico
Superficietra 1 500 miglia nautiche (2 778 km) e 2 000 miglia nautiche (3 704 km)
OrganizzatorePEN DUICK SAS
Cadenzaannuale
Aperturagiugno
Chiusuragiugno
Partecipanti39 (2015)
FormulaClasse Figaro Bénéteau
Sito Internethttp://www.lasolitaire.com
Storia
Fondazione1970
Numero edizioni46
Ultimo vincitoreYann Eliès su Groupe Quéguiner - Leucémie (2015)
Ultima edizione2015
Prossima edizione2016
La barca Figaro Bénéteau II utilizzata nella Solitaire du Figaro
Le barche della Solitaire du Figaro del 2011
Le barche della Solitaire du Figaro del 2012
Le barche della Solitaire du Figaro del 2015

La Solitaire du Figaro (in precedenze chiamata Course de l'Aurore) è una regata in solitario e a tappe creata nel 1970 da Jean-Louis Guillemard e Jean-Michel Barrault. Il carattere monotipo della corsa, la presenza di grandi navigatori in solitario e l'apertura agli amatori ne fanno una delle corse più importanti della vela sportiva in Francia.

Presentazione[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1970 al 1979 la corsa è organizzata dal giornale L'Aurore, poi nel 1980, il quotidiano Le Figaro rileva L'Aurore e diventa il principale sponsor della regata. Il nome della corsa cambia da "La Course de l'Aurore" a "La Solitaire du Figaro".

Dal 2003 al 2008, l'azienda ottica Alain Afflelou è uno sponsor associato. Il nome della corsa diventa allora ufficialmente "La Solitaire Afflelou Le Figaro".

Dal 2008 al 2011, il costruttore automobilistico Suzuki sostituisce lo sponsor precedente, la corsa diventa quindi "La Solitaire du Figaro Suzuki".

Dal 2011, la corsa diventa "La Solitaire du Figaro Éric Bompard Cachemire".

Le caratteristiche della regata sono:

  • la partenza è data verso fine luglio fino al 2012; in seguito la partenza è effettuata a metà giugno;
  • la corsa si svolge in 4 tappe variabili secondo gli anni al largo delle coste francesi su un totale compreso tra 1 500 miglia nautiche (2 778 km) e 2 000 miglia nautiche (3 704 km) circa in media; il percorso è completato, tra 10 e 13 giorni di mare circa.
  • i concorrenti sono soli sull'imbarcazione, la partecipazione è mista;
  • dal 1990, tutte le imbarcazioni sono identiche (monotipo).

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

La Solitaire du Figaro si svolge a tappe (solitamente quattro) e il percorso è sempre diverso. Dalla sua creazione la corsa è passata per 4 paesi (la Francia, la Spagna, l'Irlanda e l'Inghilterra) e in 5 mari (l'oceano Atlantico, il golfo di Biscaglia, la Manica, il mare d'Irlanda e il mare Celtico).

Classi veliche[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente, le barche erano delle barche a vela di serie. In seguito, a partire dal 1977, la corsa si svolse su dei half-tonners (prototipi IOR di 9 metri).

Nel 1991, la Solitaire du Figaro instaura il monotipo, cioè una classe unica, tutti i battelli sono identici e appartengono alla stessa classe velica. La classe scelta fu la Figaro Bénéteau (attualmente chiamata Figaro Bénéteau I) disegnata dal groupe Finot e Jean Berret.

Dal 2003, la barca utilizzata è la Figaro Bénéteau II, progettata da Marc Lombard, una versione modernizzata è più potente della precedente.

Classe Figaro Bénéteau
Caratteristiche Figaro [1] Figaro II[2][3]
Architetti Groupe Finot
Jean Berret
Marc Lombard
Lunghezza fuori tutto 9,14 m 10,15 m
Lunghezza di galleggiamento 8,40 m 10,11 m
Larghezza massima 3,25 m 3,43 m
Pescaggio 1,80 m 2,20 m
Dislocamento 2400 kg 3030 kg
Lest 900 kg 1100 kg
Randa 25  38 
Gennaker 30,5  30 
Spinnaker 73  85 
Ballasts 2 × 200 l 2 × 220 l

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

1970[modifica | modifica wikitesto]

2015[modifica | modifica wikitesto]

46ª Edizione 2015 (39 iscritti)[4]
Percorso in 4 tappe : Bordeaux - Sanxenxo - La Cornouaille - Torbay - Dieppe
Classe Pos Skipper Yacht Tempo kn
Figaro Bénéteau II
(monoscafi)
1 Francia Yann Eliès Groupe Queguiner - Leucemie Espoir 11 j 21 h 17 m 14 s
2 Francia Charlie Dalin Skipper MACIF 2015 11 j 21 h 43 m 00 s
3 Francia Xavier Macaire Skipper Herault 11 j 22 h 01 m 43 s

2016[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Figaro Solo, su finot.com, Groupe Finot-Conq. URL consultato il 5 agosto 2010.
  2. ^ Figaro-Beneteau 2, su marclombard.com, Marc Lombard Architecture Navale, 2003. URL consultato il 5 agosto 2010.
  3. ^ Figaro Bénéteau II, su beneteau.fr, Bénéteau Voiliers. URL consultato il 5 agosto 2010.
  4. ^ (FR) Classement de l'édition 2015 (PDF), su lasolitairebompard.com. URL consultato il 13 aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 4 maggio 2016).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]