Solari.com

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Solari.com srl)
Jump to navigation Jump to search
Solari.com
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà a responsabilità limitata
Fondazione21 gennaio 1998 a Lacchiarella
Chiusura2007
Sede principaleLacchiarella
SettoreDistribuzione
ProdottiElettrodomestici, dispositivi elettronici
Sito webwww.solaricom.it

Solari.com srl era una società italiana con sede a Lacchiarella (MI) controllata al 51% da Paolo Berlusconi e dalla figlia Alessia attraverso la società finanziaria Pbf srl (Paolo Berlusconi Financing).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Solari.com distribuiva attraverso un proprio marchio, la Amstrad Italia,[1] TV e svariati elettrodomestici e apparecchi elettronici marchiati Amstrad di cui ha anche commercializzato i decoder DVB-T per il digitale terrestre di tipo Mhp. Proprio per la commercializzazione dei suddetti apparati di ricezione del segnale digitale, durante il governo Berlusconi, si manifestò la questione della televisione digitale terrestre in Italia, visto che era stata evidenziata la possibilità di favoreggiamento della Solari.com attraverso gli incentivi statali elargiti dalla "Legge Gasparri", considerando che l'azienda aveva una penetrazione nel mercato dei decoder non indifferente[2].

Nel 2006 Solari.com aveva acquisito il marchio Garelli (motocicli) e commercializzava 3 moto-scooter (Ciclone, Vip e Capri) tutti prodotti in Cina a Jiangmen dalla Baotian Motorcycle Company[3].

Nel 2007 l'azienda è stata messa in liquidazione[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Amstrad, su www.centridiassistenza.com. URL consultato il 18 marzo 2016.
  2. ^ Articolo di Punto Informatico, su punto-informatico.it.
  3. ^ Articolo di Repubblica, su ricerca.repubblica.it.
  4. ^ Articolo del Corriere della Sera, su archiviostorico.corriere.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]