SolarWolf

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

SolarWolf è un clone aggiornato del gioco di azione/arcade Solar Fox per l'Atari 2600 prodotto dalla CBS Electronics, che a sua volta è stato riadattato dal gioco arcade del 1981 dallo stesso nome.

SolarWolf è software libero e open source, pubblicato sotto la GNU Lesser General Public License versione 2.1, e utilizza la libreria di sviluppo di giochi multi-piattaforma Pygame. Il sito ufficiale gestisce pacchetti binari per Windows, Mac OS X, Linux e BeOS. Il codice sorgente può anche essere facilmente per le varianti UNIX come BSD, Solaris e IRIX. È incluso nei repository ufficiali di diverse distribuzioni Linux, incluse Debian, Ubuntu, OpenSUSE e Fedora.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

SolarWolf è stato descritto da GameSpy come uno "strano ibrido di giochi. È in parte Pac-Man, in parte Q-bert e in parte dodgeball."

L'obiettivo del gioco è pilotare la nave con le frecce attraverso un'area di gioco rettangolare per raccogliere tutti i cubi nel livello. Mentre si fa ciò, quattro combattenti nemici (uno per ogni lato dello schermo) lanceranno razzi somiglianti a palle di fuoco; se colpiti, si perderà una nave. Se si perdono tutte le navi, si perderà la partita. Ogni livello ha un contatore sul lato destro; se il giocatore completa il livello prima della fine del tempo, potrà saltare interamente il livello successivo.

Più il gioco va avanti, più sfide appaiono. I nemici sparano più rapidamente, appaiono ostacoli come asteroidi e mine appuntite (scontrarsi contro questi ostacoli costa una nave al giocatore), così come l'introduzione di blocchi gialli (che richiedono la raccolta di due pass) e blocchi rossi (che richiedono tre pass). Successivamente nel gioco, può apparire da qualsiasi blocco giallo o rosso una mina appuntita nascosta.

Durante il gioco ci sono diversi potenziamenti che il giocatore può raccogliere, inclusi:

  • un aumento del contatore per saltare il livello;
  • una scomparsa immediata dallo schermo di tutte le palle di fuoco nemiche;
  • la distruzione di una delle quattro navi nemiche;
  • uno scudo temporaneo (che protegge la nave soltanto dalle palle di fuoco);
  • un potenziamento temporaneo che riduce la velocità degli oggetti;
  • una vita extra.

Se il giocatore perde la partita, può riprenderla successivamente da un file di salvataggio.

Stando al sito web dell'autore, il suo record personale è "sui 40". Il risultato migliore segnalato sul sito è 15 navi e 26 livelli saltati. Risultati bassi come 13 navi e 25 livelli saltati sono stati segnalati su diversi siti web.

Collegamenti[modifica | modifica wikitesto]