Sol Meliá

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Meliá Hotels International, S.A.
Melia Madrid Princesa.jpg
L'hotel Melia Madrid Princesa.
StatoSpagna Spagna
Forma societariasocietà per azioni
Borse valoriBorsa di MadridSOL
ISINES0176252718
Fondazione1956
Fondata daGabriel Escarrer Juliá
Sede principalePalma di Maiorca
Persone chiave
Settoreturismo e intrattenimento
Prodottialberghi e resort
Fatturato1.351 mln [1] (2007)
Utile netto161,9 mln [1] (2007)
Dipendenti35200[1] (2007)
Sito web

La Meliá Hotels International, S.A. è una catena di alberghi spagnola fondata nel 1956 da Gabriel Escarrer Juliá a Palma di Maiorca. La compagna è il principale operatore mondiale di resort[2] e la tredicesima catena alberghiera più grande del mondo,[3] con più di 300 alberghi in 30 Paesi.

Il 3 giugno 2011 il gruppo alberghiero ha variato la ragione sociale, da Sol Meliá a Meliá Hotels International, S.A.

In portafoglio ha un totale di 350 hotels con una capacità di 87.000 camere, operando in 35 paesi suddivisi in 4 continenti con i brand: Gran Meliá, Meliá, ME, Innside, Sol e Paradisu e Tryp by Wyndham. Nonostante la vendita degli hotels Tryp a Wyndham, grazie ad un accordo di gestione, la catena continua ad operare direttamente gli hotel ad insegna Tryp.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Annual Report 2007, Sol Meliá. URL consultato il 7 dicembre 2008.
  2. ^ Nadja Brandt, Deutsche Telekom, Ryanair, Sol Melia: European Equity Preview, in Bloomberg, 4 giugno 2007. URL consultato il 7 dicembre 2008.
  3. ^ Ben Harding, Hetz, Robert, Spain's Sol Melia cuts capex, gloomy on 2009, in Reuters, 11 novembre 2008. URL consultato il 7 dicembre 2008.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende