Soko J-20 Kraguj

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
SOKO J-20 Kraguj
Soko J-20 Kraguj.jpg
Un J-20 Kraguj in livrea RV i PVO
Descrizione
Tipoaereo multiruolo anti-insurrezione
Equipaggio1
CostruttoreJugoslavia SOKO
Data primo volo1966
Data entrata in servizio1968
Utilizzatore principaleJugoslavia RV i PVO
Esemplari85
Dimensioni e pesi
Lunghezza7,93 m
Apertura alare10,64 m
Altezza3,00 m
Superficie alare17,00
Peso a vuoto1 130 kg
Peso carico1 317 kg
Peso max al decollo1 624 kg
Propulsione
Motoreun Lycoming GSO-480-B1A6
Potenza340 hp (254 kW)
Prestazioni
Velocità max295 km/h a 1 500 m
275 km/h a livello del mare
Velocità di crociera280 km/h
Velocità di salita480 m/min (iniziale)
Autonomia800 km
Tangenza12 000 m
Armamento
Mitragliatrici2 calibro 12,7 mm
Bombefino a 100 kg
Missilirazzi da 127 mm o
pod per razzi da 55 mm
Piloni2

Уголок неба[1]

voci di aerei militari presenti su Wikipedia

Il SOKO J-20 Kraguj è un monomotore multiruolo anti-insurrezione ad ala bassa prodotto dall'allora azienda iugoslava SOKO dagli anni sessanta agli anni ottanta.

Venne utilizzato principalmente dalla Jugoslovensko ratno vazduhoplovstvo i protivvazdušna odbrana, l'aeronautica militare della ex Iugoslavia. Dopo la dissoluzione della Iugoslavia gli esemplari ancora operativi vennero acquisiti dalle forze aeree delle nuove realtà nazionali ed utilizzati in azioni belliche nel corso delle guerre jugoslave.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

J-20 Kraguj
versione militare multiruolo.[1]
P-2 Kraguj
versione civile da turismo ed addestramento.[1]

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Civili[modifica | modifica wikitesto]

Serbia Serbia
  • Serbian Aeronautical Alliance

Militari[modifica | modifica wikitesto]

Jugoslavia Jugoslavia
allo scioglimento della Repubblica Socialista vennero dislocati nelle aeronautiche militari della Repubblica Federale di Jugoslavia, della Repubblica Serba di Krajina e della Repubblica Serba di Bosnia ed Erzegovina.
State Flag of Serbian Krajina (1991).svg Repubblica Serba di Krajina
  • forza aerea della Krajina
Croazia Croazia
operò con 2-3 esemplari catturati dalla forza aerea della Krajina fino agli anni novanta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c SOKO J-20 Kraguj in Уголок неба.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]