Socimi 8839

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Socimi 8839
Deposito CTM 40.jpg
Cagliari: filobus 617 in sosta nel deposito del CTM di Cagliari
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Socimi - Iveco
Tipo Filobus
Allestimento Urbano
Produzione dal 1986 al 1987
Sostituito da Socimi 8845
Altre caratteristiche
Dimensioni e pesi
Lunghezza 12 m
Larghezza 2,48 m
Altezza 3,2 m
Massa a vuoto 11,9 t
Altro
Concorrenti Menarini 201 FLU
Esemplari prodotti 20
Porte 4 a libro
Note aste a molla, marcia autonoma
Deposito CTM 42.jpg
Gli accumulatori del filobus 8839

Il Socimi 8839 è un raro modello di filobus urbano realizzato nel corso degli anni ottanta.

Generalità[modifica | modifica wikitesto]

Era un mezzo prodotto esclusivamente per la rete filoviaria di Cagliari.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Era un modello presente solo nella rete della città di Cagliari; era un filobus a due assi dotato di marcia autonoma, il che lo rendeva un mezzo versatile, in grado di compiere spostamenti a velocità contenuta anche di diverse centinaia di metri. La guida era a sinistra, i posti a sedere erano 20 (+1). Il raggio minimo di svolta era 9 metri.

Diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Filobus Socimi 8839 n° 620 in Via Roma a Cagliari

I primi esemplari furono costruiti nel 1986, su richiesta dell' A.C.T. (Azienda Consorziale Trasporti, ora CTM) di Cagliari. Altri giunsero nel corso del 1987, per un totale di 20 mezzi, numerati da 616 a 635. Dismessi accantonati e poi demoliti nel Giugno del 2012, venivano sfruttati nelle linee filoviarie 5 30 e 31. Le vetture 619 e 629 erano state accantonate precedentemente, per poi essere demolite.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti