Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana
AbbreviazioneSSNV
Tipono-profit
Fondazione2000
Sede centraleItalia Venezia Mestre
PresidenteItalia Luciana Baroni
Sito web

La Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana - SSNV, organizzazione non-profit, rappresenta la prima società scientifica in Italia che si occupa di alimentazione a base vegetale. È stata fondata nel 2000 a Milano ed è costituita da professionisti, studiosi e ricercatori nel campo della nutrizione (medici, biologi, dietisti) e di altri settori tra cui la giurisprudenza. Il suo obiettivo è quello di diffondere e sostenere le diete vegetariane e in particolare la nutrizione 100% vegetale (vegana) e i suoi principi culturali e scientifici[1].

Attività[modifica | modifica wikitesto]

Le principali attività di SSNV sono:

  • La ricerca e il sostegno di studi scientifici concernenti i vantaggi per l'ambiente, la natura e la salute umana della nutrizione vegetariana.
  • La sensibilizzazione di istituzioni, professionisti e comuni cittadini sulla validità nutrizionale dell'alimentazione vegetariana, anche tramite la promozione e l'organizzazione di attività culturali, editoriali e sul web.
  • La pubblicazione di libri in lingua italiana e la produzione di opuscoli[2] e pieghevoli informativi in collaborazione con la casa editrice non profit AgireOra Edizioni.
  • L'organizzazione di conferenze e presentazioni in tutta Italia, anche nelle scuole.
  • Partecipazione a trasmissioni radiofoniche e televisive ed interviste a quotidiani e periodici.
  • L'organizzazione di lezioni di cucina dimostrative e laboratori per addetti alla ristorazione e nelle scuole alberghiere.
  • L'informazione on-line, attraverso il sito www.scienzavegetariana.it e www.PiattoVeg.info. L'associazione offre anche un servizio di "Risposte degli esperti" ai lettori.
  • La pubblicazione on line dei Quaderni di Scienza Vegetariana, una raccolta di articoli redatti con lo scopo di divulgare al pubblico generale e ai professionisti della nutrizione i più recenti studi scientifici inerenti la nutrizione plant-based.

PiattoVeg[modifica | modifica wikitesto]

SSNV ha stilato delle linee guida per una sana alimentazione denominate "PiattoVeg" (precedentemente VegPyramid). Si tratta di indicazioni e suggerimenti per impostare un'alimentazione ottimale basata sui cibi vegetali, per chi vuole utilizzare l'alimentazione come mezzo per occuparsi in prima persona della propria salute: come prevenzione contro le malattie croniche, e per ottenere benessere quotidiano e salute[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana, Chi siamo, ScienzaVegetariana.it. URL consultato l'11 gennaio 2016.
  2. ^ Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana, Opuscoli sulla scelta vegetariana, ScienzaVegetariana.it. URL consultato l'11 gennaio 2016.
  3. ^ Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana, PiattoVeg, ScienzaVegetariana.it. URL consultato l'11 gennaio 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]